in

5 prime stagioni delle Serie Tv che abbiamo amato così tanto da dimenticarci della seconda

3) RIVERDALE

riverdale - serie tv

La seconda stagione di Riverdale ha toccato picchi altissimi di trash. Ma non quel tipo di trash tutto sommato divertente e godibile, quello che insomma ci permette di staccare la spina. Qua stiamo parlando di livelli forse raggiunti solo da Pretty Little Liars.

E pensare che le premesse erano davvero buone. Basata sui personaggi della Archie Comics, la serie tv segue le vicende di Archie Andrews e dei suoi amici alle prese con un omicidio. La tranquillità di Riverdale viene così scossa quando il corpo senza vita di Jason Blossom viene trovato in riva al fiume. L’omicidio porta alla luce segreti e vecchi rancori, mentre le colpe dei genitori ricadono sulle spalle dei figli. Come qualsiasi teen drama che si rispetti, non possono poi mancare i triangoli amorosi. Anche se nel caso di Riverdale sarebbe più corretto parlare di quadrilatero.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

My Mad Fat Diary

L’innovazione di My Mad Fat Diary

Shameless 9×07 – L’essenza dei Gallagher