in

Le 10 Serie Tv più sottovalutate di Netflix

4. Da Vinci’s Demons (STARZ)

Netflix
Da Vinci’s Demons.

A caratterizzare questa serie firmata STARZ non è certo la conformità storica, ma per questo ci sono migliaia di libri a riguardo.

In Da Vinci’s Demons, invece, il fulcro della storia è il percorso di un uomo in costante tensione tra il divino e il terreno, il bene e il male, la cui soluzione sta proprio nell’equilibrio tra questi estremi.

Il risultato è sicuramente il coraggioso intento di trasporre sul piccolo schermo l’essenza stessa dell’Uomo Vitruviano. E così la serie non ci racconta chi è stato il genio, ma ciò che egli avrebbe voluto raccontare con le sue geniali imprese.

Leonardo infatti racchiude in sé il concetto stesso di umanità sempre insoddisfatta e come l’Uomo Vitruviano esiste in quanto in equilibrio tra il cielo e la terra, al contempo il nostro protagonista sopravvive al centro di quella diatriba incessante tra i Figli di Mitra, un misterioso culto isoterico che lo seduce e lo abbaglia approfittando delle sue debolezze, e il Labirinto, una setta diabolica avvolta da un forte alone di mistero.

Il tutto risulta un vortice ove bene e male non sono più solo estremi ma riescono a dar luce a sfumature, ove le carneficine, le violenze e le sequenze più bestiali si amalgamano alla perfezione con le passioni più intime e interiori dei personaggi.

Written by Silvio Giovannini

Tenebroso ed esistenzialista, solare e giullaresco. Vivo la quotidianità come un pendolo che oscilla tra questi due estremi, tanto che l'epilogo di ogni mia esperienza pare un finale di stagione.

Night

The Night Of: HBO si tinge nuovamente di nero

Sherlock

L’Inferno sta arrivando: ecco chi potrebbe morire nella quarta stagione di Sherlock