in ,

Gossip Girl, The Office, Mr. Robot, Twin Peaks e altre: 10 personaggi caduti davvero in basso

2) Andy Bernard (The Office)

the office

Il percorso di Andy Bernard in The Office si potrebbe definire come un lungo giro sulle montagne russe. Partiamo dall’inizio, perché fin dal principio il suo personaggio ha avuto delle particolarità. L’attore che lo interpreta, infatti, Ed Helms, ha partecipato allo show un po’ a singhiozzo: aveva altri impegni lavorativi mentre The Office veniva girato quindi non ha potuto essere costantemente presente.

Il personaggio di Andy ha un esordio un po’ burrascoso: è fortemente invidioso e ha problemi a gestire la rabbia, motivi per i quali non è un personaggio facile.

Andy, però, decide di andare in terapia per risolvere questi suoi problemi di personalità e quando torna è un uomo nuovo. Tutto bene fin qui, sembra quasi che possa trasformarsi da insopportabile a totalmente aperto e positivo. Ma ecco la sua caduta: nell’ultima stagione di The Office rischia di perdere il suo posto di lavoro e torna a essere il personaggio cattivo e meschino dell’inizio. È scontroso con i suoi dipendenti, improvvisamente molla tutto per vivere l’esperienza di una vacanza mistica, lascia la sua ragazza, poi torna e fa finta di nulla. Ma la sua caduta è solo all’inizio. Decide di licenziarsi per inseguire il suo sogno, cioè la musica, e fallisce miseramente. Si ritrova quindi senza lavoro e decide di accettare un impiego umile nel suo vecchio college. Insomma, Andy con la sua arroganza si è davvero boicottato da solo.

Written by Caterina Bertoni

Vedo gente. Scrivo cose. Vedo serie e le preferisco alla gente, perché molta gente, in fondo, non è poi così seria.
Amo le parole e la pasta al sugo: penso che siano proprio le parole a dare sugo a questa nostra vita.

La Révolution

La Révolution, tutto quello che sappiamo sulla nuova serie Netflix francese

Game of Thrones

È morta Diana Rigg, la Olenna Tyrell di Game of Thrones