in ,

5 Serie Tv che probabilmente non sarebbero mai esistite senza Friends

5) Will & Grace

will & grace 640x416

Will & Grace trae ispirazione da Friends, per poi forgiare la propria identità.

Sfrontata e spontanea, la sitcom della NBC ruota intorno alla comunità LGBT, normalizzando un mondo che al tempo non era ancora ben compreso. L’omosessualità è affrontata con leggerezza, ricorrendo spesso a rappresentazioni iperboliche che, per quanto esasperate, hanno sensibilizzato il pubblico sui diritti civili. Ma è l’amicizia indissolubile fra i personaggi che ha fatto la fortuna della serie. Dagli ideali e visioni della vita opposte, i protagonisti si scherniscono continuamente senza però mai prendersi sul serio: la loro leggerezza e naturalezza nell’essere disfunzionali sono ciò che li ha resi così speciali.

La serie non ha mai avuto paura di scherzare sui luoghi comuni e di sfidare il politically correct, una sfrontatezza incarnata alla perfezione da Jack e Karen (tanto simili a Joey e Phoebe). Dalla caratterizzazione caricaturale, i due co-protagonisti forniscono il comic relief necessario per bilanciare la commovente complicità di Will e Grace.

LEGGI ANCHE Friends: la nuova iniziativa benefica del cast

Written by Ambra Verzucoli

Sono una ragazza dai mille amori e dai mille interessi, amante della bella musica e del buon cibo, del profumo dei libri e del rumore degli scatti fotografici. Sempre curiosa e in cerca di ispirazione, adoro viaggiare, perdermi nei boschi, incontrare nuove culture e capire chi è diverso da me. Appassionata da sempre di serie TV e cinema, non potrei mai fare a meno della mia dose giornaliera di personaggi eccentrici e universi strabilianti.

migliori serie tv biografiche

La classifica delle 10 migliori Serie Tv biografiche di sempre secondo IMDb

modern family

L’impressionante incidente in cucina di Ariel Winter, la Alex di Modern Family