in ,

Le 5+1 Serie Tv più angoscianti di Netflix

Black Mirror

Netflix è diventata per tutti la piattaforma streaming più utile da dove poter attingere film, documentari e soprattutto serie tv. Ce ne sono di ogni genere, durata e gusto e, in un panorama così ricco come quello in cui stiamo vivendo, è sempre più facile imbattersi in prodotti particolari, elaborati, con significati e riflessioni più profonde e oscure. Serie come l’ormai cult Black Mirror o la nuova perla Dark ci portano a esplorare l’animo umano, le angosce e i turbamenti della vita di tutti i giorni, mostrandoceli attraverso narrazioni originali e assolutamente ben fatte.

Ecco quindi che abbiamo cercato di fare il punto della situazione, ricapitolando, secondo noi, quali sono al momento le 5+1 serie tv più angoscianti presenti sul catalogo Netflix.

1) Black Mirror

Copertina Black Mirror

Come anticipato prima, è impossibile non menzionare Black Mirror, uno dei prodotti di punta e più famosi di Netflix. La serie è tutt’altro che una visione spensierata e dai toni leggeri, anzi tutto il contrario.

Questa serie antologica, al termine di ogni episodio, ti lascia con un forte senso di angoscia, con una sensazione che molto spesso è difficile da identificare. In ogni sua storia, Black Mirror ha come fulcro centrale la tecnologia, vista e rappresentata attraverso situazioni e scenari distopici, dove è quasi la tecnologia stessa a comandare sull’uomo. Ma dobbiamo ammettere che molto spesso questi scenari sono estremamente vicini alla nostra attualità. Ecco cosa ci tocca profondamente!

La verosimiglianza alla nostra realtà che ci propone Black Mirror turba e va a toccare moltissime corde sensibili dello spettatore, portando con sé un senso di inquietudine e disagio notevole. Chi non si è premurato di mettere un qualcosa davanti alla propria webcam in modo tale che nessuno da remoto potesse accedervi (come vediamo succedere nel terzo episodio della terza stagione “Zitto e balla”)? O quanti di noi hanno notato l’estrema e sconcertante somiglianza alla società odierna per quanto riguarda il mondo dei social che ci viene presentata in “Caduta libera”?

Insomma, in un modo o nell’altro Black Mirror è sempre riuscita a inquietare lo spettatore, ad arricchire lo scenario e il dibattito riguardo la tecnologia, a mostrarne i pregi e, allo stesso tempo, le ripercussioni sull’essere umano come individuo, sulla società e sul mondo in generale.

Written by Marta Cecconi

Ho studiato cinema e televisione, ho sempre amato parlare e analizzare il mondo telefilmico. Sono una rompiscatole quando si parla di ecologia, femminismo intersezionale e cibo. Amo viaggiare e scoprire nuove culture, sono super pigra ma amo anche le passeggiate in montagna. Una persona semplice che non ricorda nulla della sua infanzia, ma che ricorda tutte le lacrime versate davanti alle morti dei suoi personaggi preferiti.

brooklyn nine-nine master of none

5 Serie Tv da guardare su Netflix se ti manca The Office

10 scene iconiche delle Serie Tv in cui una canzone ha fatto davvero la differenza