Vai al contenuto
Home » SERIE TV » I 10 più inseparabili partner in crime delle Serie Tv

I 10 più inseparabili partner in crime delle Serie Tv

Better Call Saul

Essere sulla stessa lunghezza d’onda non è mai semplice eppure, grazie al mondo delle serie tv, abbiamo avuto modo di vedere come può essere la complicità tra due persone, a volte così forte da resistere anche a distanza di anni e da oltrepassare ogni difficoltà. Better Call Saul offre uno dei migliori esempi di partner in crime, nella vita come nel lavoro, nella voglia di mettersi in gioco e in quella di cercare la propria strada insieme. Ci sono coppie estremamente romantiche e altre invece che non sono mai state in grado di guadagnarsi la simpatia del pubblico, ma quelle di cui vi parliamo oggi hanno un’intesa davvero speciale.

Un legame raro e prezioso, dotato del giusto equilibrio. Vediamo insieme i 10 più inseparabili partner in crime delle serie tv e rifacciamoci gli occhi con alcune delle coppie più amate e invidiate di sempre.

1) Elizabeth e Philip Jennings (The Americans)

better call saul

Elizabeth e Philip sono due agenti del KGB sotto copertura in America, con l’incarico di spacciarsi per una giovane coppia di americani durante la Guerra Fredda (1981). Nonostante la loro storia d’amore fosse nata come parte del lavoro e servisse quindi ad assicurargli un buon posto e un’ottima maschera agli occhi della società americana, i loro sentimenti reciproci non hanno mai smesso di maturare e il loro rapporto è diventato sempre più reale. Oltre che colleghi di lavoro sono divenuti complici di vita e amici, in grado di guardarsi le spalle e sostenersi a vicenda anche dopo anni passati lontano dalla propria terra e dalle proprie tradizioni.

Pagine: 1 2 3 4 5 6