in ,

Modern Family 9×02 – Non esistono puntate interlocutorie

Nuova puntata, nuove risate per una Modern Family che sa sempre rinnovarsi e non scadere nel banale. Cosa, tra l’altro, insolita per una sitcom. Eppure, stiamo alla nona stagione e le situazioni e le battute continuano non solo a farci ridere ma anche a rivelarsi incredibilmente attuali.

In questa seconda puntata della nona stagione di Modern Family, troviamo una Haley che, decisa a mettere qualche soldo da parte per poter affittare un appartamento, lavora con – anzi per – Luke al club del golf del nonno. Ma, mentre scopriamo un Luke molto maturato, Haley è sempre la stessa: fa casini, ma se la cava con il suo fascino e la sua bellezza.

L’apice lo raggiunge quando incontra quella che definisce “se stessa tra trent’anni”, ovvero una signora molto bella, che fa di tutto per cercare di mantenersi giovane, compreso sorridere il meno possibile (per evitare le rughe d’espressione), e che, di fatto, è una cacciatrice di dote. Infatti è alla ricerca di un nuovo marito, dal momento che sta dilapidando rapidamente la fortuna del terzo. E lo cerca molto anziano, per potersene liberare subito.

Modern Family

La donna offre a Haley un posto da assistente personale, mentre Luke la invita a restare al club, perché è un vero lavoro, con prospettive di crescita. E qui si crea una divertente e classica scena da cartone animato, con Haley che parla al walkie talkie con Luke (che sarebbe l’angelo) e al telefono con la donna (il Diavolo tentatore) e ovviamente sceglie la donna, con la vita glamuor che le offre.

Ma questa offerta ha una brevissima durata. Resasi conto che Haley è la sua versione molto più giovane e attraente, la scarica senza farsi troppi scrupoli. E qui vediamo una ulteriore prova della maturazione del personaggio di Luke, che la riaccoglie a braccia aperte, senza infierire in alcun modo.

Un’evoluzione, quella di Luke, che non è avvenuta naturalmente dall’oggi al domani, ma che è frutto di stagioni intere e di una sapiente costruzione del personaggio.

Le altre storyline di questa puntata di Modern Family riguardano ovviamente Cam e Mitch, la cui cucina è andata a fuoco. Mitch subito accusa il marito, reo di desiderare da tempo un riammodernamento della stessa, ma le cose stanno diversamente. Non è stato infatti il forno lasciato acceso da Cam a causare l’incendio (anche perché Pam, la sorella, l’aveva spento prima che uscissero), ma Mitch con il suo frullatore.

Le accuse che i due coniugi si scambiano finiscono però nel “migliore dei modi”: entrambi accusano le proprie sorelle di averli resi manipolatori e aggressivi e scaricano su di loro la colpa.

Nel frattempo, Claire e Phil sono andati a trovare al college una Alex che sembra improvvisamente non avere più una pecca o un problema al mondo. Ma Claire non si lascia fregare dall’insolito comportamento della figlia e la segue per scoprire quale sia il problema. Veniamo a sapere che Alex ha problemi a integrarsi perché si mette troppo in mostra e la sua intelligenza intimidisce i compagni. Ed è Claire a farle capire che, mentre al liceo questo la rendeva una nerd sfigata, qui la rende… Haley, ovvero la reginetta della scuola. E che per farsi accettare basta mostrare anche un po’ i suoi punti deboli.

Ma a tenere banco è la storyline di Manny, che si sta trasferendo al college. Troviamo Manny talmente ossessionato dall’idea di fare una buona impressione ai suoi futuri compagni da rifiutare un vero e proprio addio con sua madre e Jay. Vuole, in pratica, un saluto un po’ freddo, senza pianti o qualunque altra cosa possa farlo sembrare strano.

All’inizio, con nostro grande stupore, il ragazzo sembra anche riuscire nell’intento, ma poi fallisce miseramente. Infatti scopre di essersi dimenticato una cosa importante a casa ed è costretto a tornare di nascosto a recuperarla. Nonostante venga sorpreso dai genitori, riesce a fuggire mantenendo il “perfetto addio”.

Ma, ovviamente, non può essere sempre tutto così facile. E così Gloria e Jay scoprono per caso che Manny dedicava loro tante piccole attenzioni che li facevano sentire coccolati e amati. Si precipitano così da lui e finiscono tutti ad abbracciarsi singhiozzando.

Insomma, una puntata densa di avvenimenti questa di Modern Family, anche se probabilmente un po’ di passaggio: sembra, infatti, il preludio a nuove, indimenticabili avventure, che aspettiamo con ansia.

Leggi anche: Modern Family 9×01 – Come affrontare insieme i problemi

Written by Olimpia Petruzzella

Tra un'indagine con Sherlock Holmes e un viaggio e l'altro col Dottore, sono anche riuscita a laurearmi in Archeologia (River, grazie ancora per quella dritta... e per avermi presentato Euripide!) e fare un master in sceneggiatura alla Silvio D'Amico. Perché siamo tutti storie, alla fine. Ed è meglio farne una buona, no?

Serie Tv

Le 7 Serie Tv più sottovalutate uscite nell’ultimo periodo

Grey's Anatomy - Meredith

Grey’s Anatomy – Recensione 14×03 “Go Big or Go Home”