in ,

Modern Family 9×07 – Il lato oscuro della competitività

Modern Family

Che la famiglia Pritchett sia competitiva, soprattutto a causa – o, meglio, per colpa – di Jay già si sapeva. Ma mai come in questo episodio di Modern Family, questa cosa è apparsa evidente.

Infatti, troviamo i nostri beniamini intenti a festeggiare una serie di vittorie. Sembra proprio che finalmente tutto vada per il verso giusto. Sembra, appunto. Perché, in Modern Family, quasi mai le cose vanno come dovrebbero, così come nella vita reale. E forse è proprio per questo che la Serie è così realistica e amata. Perché, anche nelle nostre vite le cose non vanno mai come dovrebbero.

Ma vediamo un po’ cosa succede questa volta, quali sono i disastri scaturiti da questa iniziale certezza. E iniziamo proprio da Phil, che la puntata scorsa ha cambiato vita, diventando il proprietario di un negozio di magia. Che, però, stenta a decollare, anche perché lui non riesce a fare un trucco per la pubblicità.

Si tratta, ovviamente, di un trucco difficilissimo. Vestito da aviatore delle Guerre Mondiali, si deve infilare in una cabina telefonica rossa (tipo quelle inglesi), e poi deve liberarsi, mentre questa si riempie d’acqua.

Panico, vero? È quello che prova Phil, mentre è lì dentro, e neanche Haley, che lo assiste, riesce a fare niente. Phil prova a chiamare la moglie, ma questa gli riattacca il telefono in faccia. Perché? Perché sta facendo una maratona, che vuole assolutamente vincere.

Modern Family

E chissà, forse ci sarebbe anche riuscita, se non fosse stato per quella chiamata. Infatti, sbaglia percorso e prende una scorciatoia. E quando arriva al traguardo, in molti l’hanno già varcato. Ma Gloria, che è lì per fare il tifo per lei assieme ad Alex, pensa che abbia vinto e l’abbraccia. E anche stavolta, niente è come sembra. Perché Gloria l’ha abbracciata per toglierle il contapassi che le ha messo addosso prima che uscissero di casa. Infatti, la donna ha fatto una scommessa col marito: deve arrivare a fare centomila passi, ma senza fare shopping. E ce la fa solo barando.

Modern Family

Inoltre, Claire, per convincere il padre di aver vinto, si fa anche fare da Luke un photoshop, perché si è sparsa la voce, in famiglia, che il ragazzo sia un genio con quel programma. In realtà, è Manny che lo usa, mentre Luke lo ricatta con la tessera del club.

Ma la famiglia composta da Cam e Mitch non sta messa meglio. Cam, infatti, ha vinto la partita della scuola, cambiando all’ultimo la formazione e il gioco. Il fatto è che, tramite una radiolina confiscata a dei ragazzi (è stato promosso vice-preside), è riuscito a sentire la tattica dell’allenatrice avversaria. Insomma, ha barato. Molto poco sportivo, Cam!

E poi c’è Mitchell. Tutti sono convinti che abbia sventato una rapina in casa. Soprattutto sua figlia. Questo perché l’hanno trovato ferito alla testa con accanto vetri infranti un po’ ovunque. La realtà è che si è messo a fare un arte marziale che praticava (con scarsissimo successo) da bambino e ha fatto casini. E poi non ha trovato il coraggio di confessare il misfatto.

Insomma, un minestrone di roba. E, ovviamente, piano piano tutto viene fuori. Phil e Cam confessano ai rispettivi coniugi la verità, ma vengono zittiti: nessuno vuole passare per perdente davanti a Jay. Ma, nonostante tutto, gli altarini vengono fuori, senza che nessuno ci possa fare niente. E, alla fine, l’unico davvero vincente è Phil, che riesce a fare il numero, stupendo tutti – forse, persino se stesso.

Una puntata, questa 9×07 di Modern Family fresca e divertente, che fa ridere, ma anche riflettere sui legami e sulla competitività.

Unisce, in pratica, l’utile al dilettevole: il divertimento con l’insegnamento.

Grazie, Modern Family, ancora una volta!

Leggi anche: Modern Family – Le 20 massime più divertenti della “Phil’s-osophy” di Phil Dunphy

Written by Olimpia Petruzzella

Tra un'indagine con Sherlock Holmes e un viaggio e l'altro col Dottore, sono anche riuscita a laurearmi in Archeologia (River, grazie ancora per quella dritta... e per avermi presentato Euripide!) e fare un master in sceneggiatura alla Silvio D'Amico. Perché siamo tutti storie, alla fine. Ed è meglio farne una buona, no?

serie tv

5 Serie Tv che vorrei cancellare dalla mia memoria

The Big Bang Theory

The Big Bang Theory 11×08 – Il ritorno della vecchia The Big Bang Theory