in ,

La classifica dei 10 personaggi più cinici delle Serie Tv

9) Tony Johnson in After Life

personaggi cinici, Peaky Blinders e after life

Ricky Gervais in After Life è il personaggio cinico per eccellenza. Rimasto solo dopo la morte della moglie, non riesce a trovare più stimoli per continuare a vivere. La malattia gli ha portato via la cosa più preziosa che aveva e, senza figli e con la sola compagnia del suo cane, non ha più ragione di esistere come uomo.

La sua quotidianità è diventata talmente banale da indurlo a tentare il suicidio. Non ha più senso essere gentili, non ha più senso essere felici.
Il dolore ha privato il povero Tony di ogni slancio, la depressione lo ha reso una persona più distaccata e cinica. Ma il suo umorismo disilluso e realista è uno dei punti di forza di After Life, la ragione principale che ci ha fatto empatizzare con Tony e che ce lo ha fatto amare con tutta la sua dose di scetticismo e disinteresse.

Written by Serena Verrecchia

Esistono milioni di storie al mondo, preziose e inimitabili. Il nostro compito è solo quello di scovarle, portarle in superficie e imparare ad amarle.
Scrivo di serie tv per un insopprimibile desiderio di bellezza, perché nelle storie, specie in quelle belle, ho trovato il mondo che vorrei.

Queste Oscure Materie 1×07 – La delusione del padre e il dolore della figlia

the end of the f***ing world2

Cosa non ha funzionato nella seconda stagione di The End of the F***ing World