in ,

The Walking Dead 7×16 – Le Pagelle Finali di un finale di stagione DA URLO


SASHA 8 – Per un codardo che vive, c’è una coraggiosa che muore. Di solito il suicidio è sinonimo di egoismo, ma in questo caso è l’esatto opposto. Sasha muore per dare una possibilità agli altri. Si è sacrificata per salvare le persone che ama. E ce l’ha fatta. Non sapeva come sarebbe andata, ma ha preferito morire e rischiare, piuttosto che vivere ed essere la causa della morte di altre persone. Grazie a lei è iniziato tutto. Lei ha dato la possibilità di svincolarsi dal ricatto, e l’attimo per ribellarsi. Il suo gesto finale è di sicuro la cosa migliore che abbia mai fatto. È morta per salvare gli altri, proprio come avrebbe voluto Abraham.

ABRAHAM 7.5 – A volte ritornano. Con quel fare dolce e premuroso mai avuto prima, Abraham ritorna nella mente di Sasha, e nella nostra (anche se in realtà non è mai andato via). Certo Sasha poteva dirlo prima che fa questi sogni profetici, ci saremmo risparmiati una morte o due almeno. Ma Abraham è contento di morire per gli altri. Con questo flashback conosciamo un lato più tenero di Abraham, e riusciamo ad avere un’idea più approfondita sulla relazione tra i due, mai mostrata apertamente. Ma il motivo principale della presenza di questa scena è per farci capire che Sasha ha semplicemente seguito ciò che il rosso dal cuore d’oro le aveva ricordato: <<Rischiare il culo per qualcun altro, farsi in quattro per loro, questo è vivere>>. Il fascio di luce che entra dalla finestra mentre Abraham dice questa saggia frase, dà un tocco angelico al soldato.  

Benedict Cumberbatch Serie Tv

Tutte le Serie Tv in cui puoi trovare Benedict Cumberbatch

How I Met Your Mother ci aveva svelato (in parte) l’identità della Madre già all’inizio della prima stagione: ecco come!