in , ,

Sword Art Online – Netflix lancia la nuova Serie in live action!

Il nome della showrunner Laeta Kalogridis sta ormai spopolando nel mondo della Televisione. Dopo il successo della Serie di Altered CarbonKalogridis si occuperà della trasposizione live action di Sword Art Online, che approderà proprio sulla piattaforma streaming più famosa al momento.

Il romanzo giapponese è stato scritto da Reki Kawahara ed illustrato dall’artista abec, quasi dieci anni fa, ovvero nel 2009; la storia segue Kirito ed Asuna, due giocatori di Sword Art Online: un gioco che sfrutta la realtà virtuale, nel quale molti giocatori rimangono intrappolati. A peggiorare le cose, la morte all’interno del gioco comporta anche la morte nella realtà. Il romanzo ha goduto di un grande successo, ottenendo un numero di espansioni per la continuazione della storia. Gli appassionati però potranno apprezzarlo ancora di più grazie a Netflix ed al suo debutto sul piccolo schermo.

Kalogridis avrebbe già pronto l’episodio pilota dello Show e, inoltre, figurerà come produttrice esecutiva dell’intero progetto. Ma, dal momento che gli adattamenti dei prodotti orientali è un punto dolente – per la scelta degli attori che formano i cast – , la showrunner ha già affrontato quest’argomento.

sword art online

Cosa ti piacerebbe far vedere in questa versione di Sword Art Online? E quale potrebbe essere la migliore versione inglese?

Innanzitutto, è un prodotto giapponese, i cui protagonisti sono giapponesi. Nello Show Televisivo Kirito ed Asuna verranno interpretati da attori asiatici. Quando ne ho parlato con Netflix, eravamo tutti sulla stessa pagina. Né io, né loro, siamo interessati ad attori caucasici. Per i personaggi secondari, visto che il videogioco è globale, come è presentato nei romanzi e negli anime, ci sono chiaramente personaggi che vengono da altre parti del mondo, come Klein e Agil. Inoltre, Kirito ed Asuna sono descritti come personaggi di Tokio, se non sbaglio. Nella mia mente, sono molto simili a Motoko Kusanagi in Ghost in the Shell. A differenza di Altered Carbon, ritengo che Sword Art Online sia un’opera più ambiziosa sulla speranza e molto meno oscura. Quello che m’interessa di più sono tutte le storie umane, quando tutto il resto svanisce ed è la vita o la morte, in un posto dove non ti aspetti di essere intrappolato. Questo è cio che ho amato dell’anime originale ed è cio che amo dell’adattamento, come lo stiamo attualmente immaginando.

Cosa ne pensate? Pronti ad immergervi in questa nuova Serie Televisiva?

Leggi anche: Le 27 Serie Tv ufficialmente rinnovate negli ultimi due mesi

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Claws – Tirate fuori le unghie, tornano le estetiste più amate d’America

Viola Davis si sfoga pesantemente e rivendica la sua fama