in ,

Love – Netflix cancella la Serie che si concluderà con la terza stagione

Serie Tv

Love, la Serie Tv creata da Judd Apatow, non sarà rinnovata.

Netflix ha rilasciato la data di uscita della terza stagione, il 9 marzo, e ha annunciato che lo show si concluderà con quest’ultima.

Love è una Serie Tv romantica che racconta la storia d’amore nata tra Gus (Paul Rust) e Mickey (Gillian Jacobs), due trentenni che non hanno assolutamente niente in comune se non l’essere appena usciti da relazioni sentimentali particolarmente frustranti. Mentre Mickey è una ragazza cinica, arrogante, dipendente praticamente da qualsiasi cosa, Gus è un timido e goffo nerd che tenta di sfondare ad Hollywood come sceneggiatore.

La Serie è prodotta e ideata da Judd Apatow (Freaks and Geeks,40 anni vergine) e Leslie Arfin (Girls) e dallo stesso protagonista Paul Rust. Love aveva inizialmente ricevuto l’approvazione per due stagioni nel 2014 e il rinnovo per la terza era stato confermato a febbraio, due mesi dopo il debutto della seconda stagione.

Love


Cindy Holland, vice presidente delle serie originali presso Netflix, ha commentato così l’annuncio della cancellazione dello show:

Non potevamo chiedere dei compagni migliori per il viaggio di Love, grazie agli incomparabili Judd Apatow, Gillian Jacobs, Paul Rust, Lesley Arfin e a tutto il rest del cast e della crew che ci hanno permesso di realizzare questa serie speciale.

Anche il creatore Judd Apatow ha rilasciato un commento dopo la chiusura di Love:

Sono davvero contento della terza stagione di Love. Penso sia la più dolce e divertente delle tre, e concluderà la storia in maniera splendida.

Se non riuscite a digerire la notizia e non sapete come ingannare il tempo che vi separa dal 9 marzo vi consiglio la visione dello speciale comico su Netflix, uscito in questi giorni, Judd Apatow: The Return, in cui lo sceneggiatore e comico ritorna sul palco dopo 25 anni per fare quello che gli riesce meglio: far ridere a crepapelle.

Leggi anche – Love, l’amore al tempo di Netflix

Written by Ambra Pugnalini

Nata e cresciuta tra le colline senesi, la mia personale Contea, sono sempre stata una lettrice accanita. Da qualche anno (più di quanti mi faccia piacere ammettere) sono patologicamente dipendente dalle serie tv. I miei amici dicono che dovrei farmi curare e invece io continuo a spargere la buona novella: "Ricordatevi sempre di santificare le serie TV".

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy 14 – Il prossimo amore di Meredith Grey potrebbe essere una donna

Walt disney

Tutto quello che c’è da sapere sul caso Disney-Fox