in

Game of Thrones – Jason Momoa ha svelato il suo inconfessabile “segreto fisico”

L’iconico personaggio di Jason Momoa in Game of Thrones, ovvero Khal Drogo, era rappresentato come un uomo enorme, leader di un’orda nomade di membri della tribù noti come Dothraki che vagavano per le pianure di Essos.
Il personaggio di Game of Thrones ispirava rispetto, sia per le sue dimensioni imponenti che per la sua natura selvaggia. Drogo è morto al termine della prima stagione, lasciando un segno indelebile.

La corporatura robusta di Khal Drogo era l’aspetto più caratteristico che, secondo l’intervista di Momoa alla rivista Men’s Health, era dovuto al consumo di tonnellate di pizza da parte dell’attore.
Momoa ha risposto a diverse domande dei fan riguardo alle sue routine di allenamento e ha rivelato che per mantenere la massa in quella stagione, mangiava praticamente di tutto e di più, dalla pizza alla bistecca. Ha raggiunto la fisicità che inizialmente gli mancava per incarnare il personaggio mangiando tonnellate di carboidrati e proteine, sollevando allo stesso tempo molti pesi.

game of thrones

Alcuni ragazzi sono geneticamente muscolosi e hanno addominali e io no. Generalmente non ho una tartaruga, che è stata la mia nemesi da sempre. Ho sempre avuto un piccolo accenno, forse anche di meno di un accenno. Altra nota dolente riguarda la dieta, che è una sfida per me.

Dopo il suo ruolo da protagonista in Game of Thrones, Momoa ha recitato in molti altri film prima di essere scelto per interpretare Arthur Curry in Batman V Superman: Dawn of Justice e Justice League di Zack Snyder, e Aquaman diretto da James Wan.
Durante le riprese di questi film, l’attore ha mantenuto un regime dedicato al fitness. Il nativo hawaiano consiglia nell’intervista di fare le cose che piacciono per rimanere in forma, che per lui include l’arrampicata su roccia. Oltre all’allenamento della forza e alla costruzione muscolare, Momoa investe del tempo anche nel cardio, che gli è servito immensamente durante le intense riprese nel deserto per l’imminente epopea Dune.

È rassicurante notare che anche il 41enne condivide problemi di fitness, proprio come l’uomo comune. Spesso ci vogliono disciplina e sacrificio per raggiungere i nostri obiettivi, ma la star di Game of Thrones fa sembrare tutto facile.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones 8 – Nikolaj Coster-Waldau svela cosa disse per far piangere Gwendoline Christie

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Friends Rachel 1200x675

Jennifer Aniston non è una fan dell’iconico taglio “alla Rachel”, simbolo degli anni Novanta

game of thrones

10 scene al rallentatore delle Serie Tv che ci hanno fatto perdere 10 anni di vita