in

Emily in Paris – Netflix annuncia il rinnovo per la seconda stagione [VIDEO]

Emily in Paris

Netflix ha rinnovato Emily in Paris, la serie dal genere romantico con venature comiche, per una seconda stagione. Creata da Darren Star, Emily in Paris vede nel ruolo di protagonista la giovane attrice Lily Collins.
Nella serie, Emily Cooper, una ragazza del Midwest di Chicago, si trasferisce a Parigi per istruire una venerabile azienda di marketing francese sulla prospettiva americana. La percezione di Emily della città d Parigi è quella di un luogo uscito da una fiaba. Ma quando arriva nella città francese, senza nemmeno conoscere la lingua madre, sperimenta uno shock culturale insieme ad alcune sfide senza precedenti relative alla sua vita amorosa e alla sua carriera. Ashley Park, Philippine Leroy-Beaulieu, Lucas Bravo, Samuel Arnold, Camille Razat e William Abadie completano il cast della serie televisiva di Netflix.

emily in paris

Nella giornata di martedì, Netflix ha svelato tramite un video sul proprio account Twitter il rinnovo dello show.
Nel video presenta le star della serie ripetono la parola francese “Deux” (che significa “due”), a indicare che la serie di successo tornerà per altre avventure parigine su Netflix. Secondo Deadline, lo show in alternativa ha anche presentato una lettera impertinente e fittizia firmata dal capo della protagonista, Sylvie (Leroy-Beaulieu), che afferma il rinnovo. La lettera ironica di Sylvie è stata indirizzata al capo americano Madeline Wheeler (Kate Walsh), dove ha informato quest’ultima del fatto che “purtroppo” avrebbe trattenuto Emily al Saviour ancora per un po’.

emily in paris

Dopo il cliffhanger avvenuto al termine della prima stagione, Emily in Paris ha indubbiamente molti problemi da risolvere nella seconda stagione.
Per prima cosa, dovrà risolvere le dinamiche tra Emily, Gabriel (Bravo) e Camille (Razat). E dovrà anche dare agli spettatori uno sguardo completo ai secondi fini di Antoine (Abadie). Ma queste sono le cose di cui la serie televisiva deve preoccuparsi.
I fan possono dunque tranquillamente rallegrarsi per la notizia che il loro amato show di successo (e, a volte, controverso) sta ufficialmente tornando per la seconda stagione.

LEGGI ANCHE: Emily in Paris fa schifo, ma non riesci a smettere di guardarla

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

better call saul

Better Call Saul: Rhea Seehorn parla a cuore aperto dei problemi con l’ansia e la depressione

friends

Friends: arrivano notizie (e l’ennesimo rinvio) della reunion speciale!