Vai al contenuto
Home » New Girl » I 26 momenti più esilaranti della quinta stagione di New Girl » Pagina 3

I 26 momenti più esilaranti della quinta stagione di New Girl

Schmidt deve metabolizzare la storia lesbo di Cece (5×06)
L’arrivo di Reagan ha destabilizzato un po’ tutti: spettatori, coinquilini ma più di tutti Schmidt, anche più dello stesso Miller. Perché? Beh, scopre che la futura moglie Cece ha avuto in passato delle storielle anche lesbo e una di queste ha visto protagonista la bellissima Reagan. L’espressione di Schmidt nel momento della verità è stata meglio di qualsiasi altra cosa capitata fino a questo punto degli episodi. Davvero, credo di essere svenuta per le risate. Gelosia, pensieri hot riguardo “cose a tre”, Cece con una donna. Si è dovuto prendere un attimo per realizzare il tutto. E vogliamo parlare del “rullo di tamburi”? Un po’ un Panic Moonwalk in chiave Schmidt. Fantastico!

Nick mangia burrito in camera di Schmidt (5×07)
Forma fisica? Attività fisica? Nick Miller? Cose ben distinte e separate. Il tempo speso a fare stupidi esercizi può essere sicuramente occupato in maniera migliore, per esempio mangiando burrito in camera di Schmidt. Ovviamente mentre il ragazzo è in intimità con la sua Cece. La depressione di Nick nel vedere una dea scesa in terra come Reagan e sapere che non potrà mai essere sua lo fa mangiare senza ritegno. Gustiamoci ancora una volta la scena in cui un semplice burrito ci ha fatto ridere tanto.

Decisioni importanti per Nick e Winston (5×08)
Reagan è una donna decisa e determinata e sa come prendere per il verso giusto qualsiasi tipo di persona. Ha capito perfettamente di che pasta sono fatti sia Nick che Winston. Non sono capaci di prendere una decisione nella loro vita, di crescere e prendere delle responsabilità. Allora li sfida a scegliere tra di loro chi dei due dovrà fare sesso con lei. La faccia che assumono entrambi è tra il “ma che stai a dì?!” e il “divertente”. In tutto ciò Reagan ha preso in contropiede loro e noi e la scena è stata l’inizio di una puntata generalmente esilarante.

I ventilatori di Miller (5×09)
La puntata più calda dell’intera serie televisiva. E non sto parlando di minuti a luci rosse, ma del giorno più caldo mai visto in quel di Los Angeles. Sono tutti intenti a morire sciogliendosi sui divani e quant’altro. Nick Miller per una volta non sta con le mani in mano, anzi si dà da fare e crea un apparato rinfrescante di ventilatori, probabilmente per far colpo su Reagan. La scena in cui le lascia provare la postazione privilegiata ci ha fatto ridere. Reagan ha in viso l’espressione del “ma un condizionatore no?“, mentre Nick si sente il re della foresta che dimostra alla sua leonessa chi comanda. L’esasperazione a causa del caldo porta i due a discutere riguardo alla visibile cotta che Nick nutre per Reagan. La situazione è stata generalmente simpatica. Ma Nick sul materassino a godersi il suo progetto rivoluzionario lo ricorderò per sempre.

Pagine: 1 2 3 4 5 6