in

I 10 comandamenti di Nick Miller

Nick Miller 1200x675

Con New Girl, Elizabeth Meriwether ci ha fatto perdere la testa per la ragazza della porta accanto. Ma non solo! La forza della serie infatti non è mai stata solo in Jess, ma in tutti i suoi eccentrici protagonisti. Grazie a un cast azzeccatissimo (qui vi abbiamo parlato di che fine abbiamo fatto gli attori) e un ottimo equilibrio fra comicità e introspezione, lo show ha saputo conquistare un pubblico variegato, facendolo immedesimare nei suoi personaggi. Alcuni di voi si saranno rivisti nell’ottimismo di Jess, altri nell’orgoglio di Schmidt, e qualcun altro nella pazzia di Winston. Ma siamo sicuri che la stragrande maggioranza di voi abbia trovato il suo spirito guida in Nick Miller.

Nick è il vero protagonista di New Girl. Difatti, è il personaggio che evolverà di più nel corso delle stagioni, pur rimanendo fedele alla sua essenza. Ed è proprio quest’ultima che ci ha fatto innamorare di lui. Prima che riuscisse a controllare la sua esistenza, Nick era un disastro. Un giovane uomo alla deriva, tormentato da paranoie, insicurezze e un continuo senso di inadeguatezza. Perennemente imbronciato e un auto-sabotatore seriale, ci ha fatto sbellicare con il suo timore dei pesci, le citazioni alla Disney e le sue uscite di scena con il Moonwalk. Ma è riuscito anche a metterci di fronte ad ansie decisamente reali: la paura del futuro, la mancanza di fiducia nell’umanità, così come quella in se stessi.

Ed è così che Nick si è rivelato un protagonista perfettamente imperfetto, dotato di sarcasmo, amoralità, malinconia e pessimismo. Ma anche del desiderio di mettersi in gioco e una sorprendente dolcezza.

Ispirati dalla sua filosofia di vita, abbiamo dunque deciso di proporvi i 10 comandamenti di Nick Miller: precetti da implementare nella nostra vita per viverla con maggior leggerezza e consapevolezza.

1) “Me ne pento? Sì. Lo farei di nuovo? Probabilmente!”

new girl

Vi è mai capitato di trovarvi di fronte a una situazione potenzialmente pericolosa e di tirarvi indietro per evitare le conseguenze? Sicuramente sarà successo a ognuno di voi, ma non possiamo dire lo stesso di Nick. Pur essendo pieno di paure, il protagonista ha dimostrato spesso di essere spericolato, talvolta ai limiti dell’incoscienza. Quante volte lo abbiamo visto gettarsi in un’impresa impossibile per poi vederlo pentirsene immediatamente dopo? Troppe per poter tenere il conto! Ma questa sua spontaneità, per quanto spesso rasenti la stupidità, è ciò che ci piace di lui. E forse anche qualcosa che dovremmo includere nella nostra vita, anche se magari non ogni giorno.

2) È impossibile pianificare ogni dettaglio della propria vita

Nick Miller 640x370

Ecco quello che penso io: puoi pianificare ogni cosa nella tua vita e poi succedono lo stesso delle cose pazzesche e quello, comunque, sarà il piano più realistico a cui avresti potuto pensare. Quindi magari è da pazzi immaginare di fare il camionista intergalattico, ma penso che sia ancora più da pazzi cercare di pianificare qualsiasi dettaglio del futuro.

Nick Miller non ha avuto le idee chiare per gran parte del suo percorso, ma c’è una cosa che è riuscito a comprendere sin dall’inizio: la vita non può essere pianificata.

Nel corso della nostra esistenza ognuno di noi prenderà determinate decisioni per gettare le basi per il futuro. Ma alla fine ciò che avrà davvero importanza non saranno i dettagli che avremo pianificato, ma la nostra capacità di saper reagire agli imprevisti della vita. Così come quella di fermarci di tanto in tanto per viverla nel presente, piuttosto che lasciarla scorrere di fronte ai nostri occhi mentre cerchiamo di controllarla.

3) “Quando ti importa di una persona fai ciò che è meglio per lei, anche se è la cosa peggiore per te

Nick & Jess 640x406

Prima di ottenere il loro lieto fine, Nick e Jess hanno dovuto superare rotture, litigi e incomprensioni. Ma in tutto questo caos, Nick è riuscito a scendere a patti con una grande verità: quando si ama veramente una persona, bisogna fare ciò che è meglio per lei, anche se questo significa rinunciare alla propria felicità. Nick dovrà crescere ed evolversi prima di essere davvero pronto per stare con Jess. Ma una volta che sarà maturato si dimostrerà un ottimo partner, consapevole di quanto in una relazione siano più importanti l’onestà, l’impegno e il tempo passato insieme piuttosto che i soldi o i bei regali.

4) “Bere per dimenticare? È il mio forte!

Nick Miller 640x425

Curi una ferita esterna disinfettando con l’alcol. Curi una ferita interna bevendo alcol.

Una delle più grandi passioni di Nick è bere. Perché forse l’alcol non sarà la risposta a tutti i nostri problemi, ma se non altro ci aiuta ad affrontarli. Sia chiaro, come ogni vizio anche l’alcol va gestito con moderazione! Ma quanto la vita ci colpisce nel peggiore dei modi, una bella birra ghiacciata o un bicchiere di vino è esattamente ciò che ci serve! E perché no, magari una serata di “bar crawling” con gli amici per dimenticare le nostre sofferenze.

E se poi alzerete troppo il gomito, ricordatevi le parole di Nick Miller: “Non mi ammalerò! Nessun germe può vivere in un corpo fatto per il 65% di birra!”

5) “È assolutamente normale guardare la TV tutto il giorno

new girl

Voglio solo andare nella mia stanza e fare cose strane con il PC.

Ci sono giornate in cui siamo produttivi: affrontiamo la giornata lavorativa, ci dedichiamo ai nostri progetti e magari a un po’ di attività fisica. E poi ci sono quelle in cui invece la nullafacenza prende il sopravvento, “costringendoci” a poltrire. Ebbene ragazzi, non dovete vergognarvi di questi giorni oziosi in cui tutto quello che vorrete fare sarà “Netflix and Chill“. Ognuno ha diritto a questi momenti di svago! Non importa cosa potrebbero pensare gli altri, il tempo dedicato a voi stessi è importante, e nessuno ve lo potrà togliere.

6) “Mi piace il fatto di invecchiare. Sento come se stessi invecchiando dentro la mia personalità

jake johnson

Così come Nick, anche molti di noi si sono sentiti persi nel corso degli anni perché incompresi. È vero, non smettiamo mai di conoscerci e capire ciò che vogliamo, ma a volte può capitare di avere già dall’infanzia una personalità che non si addice alla nostra giovane età. Tutto questo può crearci dei disagi durante gli anni di formazione, rendendoci diversi dai nostri compagni. Ma non abbiate paura: come ci viene fatto notare da Nick, invecchiare può essere la soluzione giusta per sentirci finalmente a nostro agio nei nostri panni. A quel punto, non dovremo più rendere conto delle nostre peculiarità e saremo liberi di viverle con serenità!

7) “So che questo non finirà bene, ma la parte centrale sarà fantastica”

Nick Miller 640x354

La vita è strana, ma è qui che mi trovo adesso.

La vita è strana, e spesso fa schifo. Ma ciò non significa che non valga la pena viverla. Non è sempre semplice accettare questa realtà, ma una volta che l’avrete fatto potrete affrontare la vostra esistenza con maggior serenità. Ci saranno giornate in cui le cose andranno terribilmente male, ma è tutto temporaneo, e anche i giorni peggiori hanno una fine. Dunque, anche quanto penserete che una situazione potrebbe andare nel peggiore dei modi, cercate di godervi il viaggio verso la destinazione: la meta forse non sarà così soddisfacente, ma perlomeno la strada percorsa vi avrà regalato momenti memorabili.

8) “Ho fatto delle cose. Ho scritto mezzo libro sugli zombie!

Nick Miller

Io diventerò Hemingway! Idioti!

Nick ha sempre avuto un rapporto conflittuale con la scrittura: vorrebbe diventare uno scrittore, ma non ha la costanza. Ha mille idee per la la testa, ma si lascia distrarre da un nonnulla. Nonostante i numerosi fallimenti, tuttavia, l’uomo non si è mai completamente arreso. E anche quando non aveva molto di cui vantarsi, è sempre stato orgoglioso dei suoi risultati, anche se si trattava di mezzo libro sugli zombie. Dunque, perché non dovremmo fare lo stesso? Siate fieri dei vostri piccoli traguardi e non aspettate di essere giunti alla meta definitiva per farlo. Ogni piccolo passo è una vittoria, e dovreste essere sempre orgogliosi dei vostri sforzi!

E se mai il vostro sogno fosse quello di fare lo scrittore, ricordate: “Gli scrittori non leggono. Noi scriviamo!

9) “Non sono un adulto di successo! Non mangio le verdure e non mi prendo cura di me stesso!

Nick Miller 640x423

Non sono mai stato un’ispirazione prima… non mi piace questa responsabilità.

Affrontare le responsabilità non è sempre facile, soprattutto durante la transizione fra gli anni adolescenziali all’età adulta. E anche quando siamo indipendenti e con un lavoro sulle spalle, prenderci cura di noi stessi può essere comunque un’impresa! Immagino sarà capitato a tutti di scordarsi di fare una lavatrice, o di mangiare junk food piuttosto che preparare un pasto sano. E che dire delle commissioni che rimandiamo continuamente per evitare confronti che non vorremmo affrontare? Purtroppo non esiste una formula magica per affrontare le responsabilità dell’età adulta, ma ognuno di noi può cercare di trovare un modo per facilitare questo processo che prima o poi tocca a tutti.

10) “Le persone sono pessime!”

Nick Miller 640x360

Io odio le porte!

L’ultimo comandamento non poteva che richiamare il pessimismo di Nick Miller.

È impossibile pretendere di essere sempre felici e ottimisti. A volte la vita ci costringe a riconoscere quanto la gente sia terribile. Ed è così. Le persone possono deluderci, ed è giusto lasciare che la nostra rabbia trovi uno sfogo, che sia con un amico o una porta che non vuole aprirsi. Ma non preoccupatevi: chiunque potrà capire il vostro disappunto, perché a volte l’unica cosa da fare è infuriarsi. Purché poi riusciate a prendere un bel respiro e lasciare la negatività alle spalle.

LEGGI ANCHE – Nick Miller è perfettamente imperfetto

Scritto da Ambra Verzucoli

Sono una ragazza dai mille amori e dai mille interessi, amante della bella musica e del buon cibo, del profumo dei libri e del rumore degli scatti fotografici. Sempre curiosa e in cerca di ispirazione, adoro viaggiare, perdermi nei boschi, incontrare nuove culture e capire chi è diverso da me. Appassionata da sempre di serie TV e cinema, non potrei mai fare a meno della mia dose giornaliera di personaggi eccentrici e universi strabilianti.

The Falcon and The WInter Soldier

The Falcon and The Winter Soldier 1×02 – Terapia di coppia

Netflix

Netflix, tutte le novità in arrivo questa settimana (29 marzo-4 aprile)