in

7 curiosità su Sonoya Mizuno, l’ipnotica dottoressa Azumi di Maniac

Maniac

Ci sono periodi in cui Netflix inserisce nel suo catalogo serie tv molto interessanti, che rimangono sulla bocca di tutti per un dato periodo per poi perdersi. Questo è inevitabilmente il caso di Maniac, la miniserie del 2018 con protagonista Emma Stone.

La serie era diretta da Cary Fukunaga, già noto per essere regista della splendida prima stagione di True Detective, e andava a raccontare la storia di Annie e Owen, due giovani che si conoscono durante un progetto di sperimentazione di un farmaco per la casa farmaceutica Neberdine Pharmaceutical Biotech.

A capo di tale studio troviamo due medici, tra cui Azumi Fujita, interpretata da Sonoya Mizuno. In effetti, l’attrice deve molto del suo successo a Maniac.

La miniserie in sé si sviluppa su più livelli, unendo l’elevato sviluppo tecnologico all’incredibile grandezza e complessità della psiche umana. Oggi però non vogliamo concentrarci su Maniac come serie, quanto più proprio sull’attrice Sonoya Mizuno.

La donna si è rivelata essere interessante e intrigante già dalla sua prima apparizione come dottoressa Fujita, così abbiamo voluto cercare di conoscerla un po’ meglio. Come? Trovando ben sette curiosità su di lei che (forse) ancora nessuno conosce.

1) È del segno del Cancro

Maniac

Si può credere o non credere all’oroscopo, ma forse a volte gli influssi astrologici ci prendono. A volte, mica sempre. Come prima curiosità abbiamo deciso di partire da qualcosa di frivolo, evidenziando il segno zodiacale di Sonoya: Cancro.

L’attrice nasce infatti il 1° luglio 1988 e, secondo alcuni articoli, anche se non si conosce l’orario preciso di nascita, dovrebbe essere stato un venerdì. Questo dettaglio la identificherebbe come una persona socievole, molto generosa e altrettanto sicura di sé.

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

5 personaggi delle Serie Tv che soffrono di un raro disturbo mentale

Netflix, tutte le novità in arrivo questa settimana (4-10 gennaio)