in

Come finisce I Cesaroni?

I Cesaroni

Oggi da grandi serie tv addicted quali siamo possiamo vantarci di aver guardato e apprezzato molte tra le serie più importanti di questo decennio. Tuttavia, prima di scoprire i siti di streaming come Netflix e le grandi produzioni americane, tutti abbiamo guardato una serie italiana che ha davvero avuto un grandissimo successo in Italia. Chi infatti dice di non aver visto almeno un episodio dei I Cesaroni, la popolare comedy di Canale 5 che andava tanto di moda in quegli anni, probabilmente mente.

La serie ispirata a una produzione iberica chiamata Los Serrano aveva nel cast Claudio Amendola, Elena Sofia Ricci, Max Tortora, Matteo Branciamore. La fiction ha anche lanciato Alessandra Mastronardi che da allora ne ha fatta di strada ed è arrivata a recitare anche in serie straniere come Master of None.

I Cesaroni erano i componenti di una divertente famiglia allargata che viveva nella Garbatella, un noto quartiere di Roma.

A essere raccontate dalla fiction erano le vicende di questa strana famiglia nata dall’incontro casuale di due ex fidanzati, che dopo aver deciso di sposarsi, uniscono quindi le loro due famiglie. All’inizio la convivenza tra i figli di Giulio e quelli di Lucia non è facile, ma alla fine scoprono che insieme si sta bene. Ma non possiamo dimenticare gli altri personaggi che ruotavano intorno a questa famiglia: i due coniugi Ezio e Stefania, il burbero Cesare, il divertente vicino veneto Barilòn. La serie ebbe un successo straordinario grazie soprattutto alla sua semplicità! Per anni il pubblico ha riso vedendo i guai in cui si cacciavano Ezio, Giulio e Cesare, ha seguito le storie d’amore dei figli di Giulio e Lucia e ha fatto il tifo per Marco ed Eva e per il loro amore impossibile.

La vera forza dei I Cesaroni risiedeva nel fatto che le storie raccontate erano così comuni che qualsiasi spettatore si sarebbe potuto riconoscere in almeno uno dei personaggi. Non si poteva non amare quella chiassosa e affollata famiglia romana!

Quando però Elena Sofia Ricci ha lasciato la serie e la trama ha cominciato a diventare fin troppo ripetitiva, gli ascolti sono calati. Nonostante tutto la fiction è andata avanti fino alla sesta stagione che si è conclusa nel 2014. Ma qualcuno di voi ricorda come finisce? Il finale infatti è stato così anonimo che anche chi lo guardato lo ha sicuramente dimenticato (scopri qui invece quali sono i 10 finali delle serie tv che ci hanno fatto arrabbiare).

Oggi vogliamo quindi proprio tornare indietro nel tempo e ricordare l’epilogo di una delle fiction italiane di maggior successo!

L’ultima stagione ha visto l’entrata di numerosi personaggi nuovi come il quarto fratello di Giulio e la famiglia Scaramozzino che si è trasferita nella casa accanto a quella di Giulio. L’arrivo di Sofia e dei suoi tre figli ha sconvolto la vita dei Cesaroni dando vita a una serie di interessanti dinamiche amorose. Il piccolo Mimmo, diventato ormai un adolescente, si è innamorato della sua giovane vicina Irene che era invece più attratta da Rudi. Invece Francesco, il promesso sposo di Alice, a pochi mesi dal matrimonio ha cominciato a provare qualcosa per Nina, la primogenita di Sofia. Ma gli autori hanno avuto anche la brillante idea di utilizzare nuovamente un espediente narrativo trito e ritrito: la storia d’amore tra fratellastri. Dopo i tira e molla di Marco e Eva, anche Rudy e Alice hanno cominciato a provare qualcosa l’uno per l’altro già nella quinta stagione. Nonostante Alice fosse fidanzata con Francesco e prossima alle nozze, i due hanno continuato ad amarsi anche nell’ultima stagione.

Cesaroni

Pensate mica che Cupido potesse risparmiare Giulio? Assolutamente no Per questo ha legato sempre di più con la sua vicina e pian piano si è innamorato di lei. Sofia per Giulio però non è affatto una sconosciuta: tra loro c’è stata infatti una notte di passione quando entrambi erano giovani e vivevano a Roma. La donna ha confessato quindi al suo vicino che era proprio lui il padre della sua prima figlia. Col passare degli episodi, tra l’altro, l’uomo ha fatto anche un’altra sorprendente scoperta. La donna non era tornata a Roma per caso ma per una ragione molto seria: doveva infatti sottoporsi a un intervento al cuore e per questo Giulio cerca di sostenerla come può. Non è molto tranquilla nemmeno la vita degli altri protagonisti! La povera Stefania ha cercato in tutti i modi di riprendersi dal terribile affronto che le aveva fatto Ezio, fuggito con la sua amante brasiliana. Neanche il matrimonio tra Cesare e Pamela procede a gonfie vele e infatti i due non fanno altro che litigare a causa delle loro idee contrastanti riguardo l’educazione della figlia Matilde. Come potete vedere nell’ultima stagione, I Cesaroni avevano degli intrecci amorosi paragonabili a quelli di Beautiful.

Vediamo comunque cosa è accaduto nell’ultima puntata di questa fiction intitolata Ti amo troppo per (non) dirtelo.

In questo episodio Sofia ha finalmente parlato ai suoi figli dell’intervento al cuore a cui doveva sottoporsi e ovviamente loro non l’hanno presa bene. Ha quindi organizzato una festa per risollevare gli animi a cui hanno partecipato anche i Cesaroni. Irene però si è nascosta nel capanno degli attrezzi di Giulio per non affrontare la verità riguardo i problemi cardiaci della madre. Alla fine è stata trovata da Mimmo che l’ha accompagnata nel luogo dove sono state cosparse le ceneri della sua defunta madre per spingerla a perdonare e sostenere Sofia. Cesare nel frattempo ha trovato in bagno un test di gravidanza e ha creduto che sua moglie fosse incinta. Il destino però gli ha riservato una terribile sorpresa: in realtà è sua figlia ad aspettare un bambino a soli 15 anni. All’inizio l’uomo non ha preso affatto bene la notizia, ma successivamente ha deciso di stare vicino a Matilde durante la gravidanza anche grazie all’intervento di Pamela che è riuscito a calmarlo.

Alice, essendosi accorta che il suo fidanzato provava qualcosa per Nina ed essendo anche lei molto dubbiosa sui propri sentimenti, ha deciso di rompere il fidanzamento. Si è quindi allontanata da Roma verso New York dove avrebbe raggiunto sua madre e sua sorella e ha chiesto anche a Giulio di seguirla. Il capofamiglia in un primo momento ha accettato, desiderando dare il suo sostegno alla figliastra, ma appena prima di prendere l’aereo ha capito che non poteva abbandonare Sofia. L’ha quindi raggiunta in ospedale poco prima che si sottoponesse all’intervento e le ha confessato il suo amore. Ma Giulio ha un’altra cosa importante da fare: dopo aver ottenuto il permesso di dire tutta la verità a Nina, è andato a svelarle l’identità del suo vero padre. Nell’ultimo episodio è tornato anche un personaggio molto amato, Ezio Masetti! L’uomo è rientrato a casa dalla sua Stefania per chiederle scusa e ha scoperto che la moglie l’aveva dimenticato e aveva avuto un’avventura con un altro uomo. Il loro giovane figlio Walter invece è andato a vivere a Barcellona dove ha realizzato il suo sogno di lavorare per le più importanti officine come meccanico, rendendo quindi Ezio molto orgoglioso.

È finita così questa fiction con la grande famiglia allargata dei Cesaroni ormai divisa: a restare a Roma sono solo Giulio e i suoi due figli Rudi e Mimmo.

Per i due non c’è nessun lieto fine dato che nessuno dei due è riuscito a conquistare la ragazza amata. La famiglia Cudicini invece si trova stabilmente a New York: qui vive Lucia insieme alle sue due figlie dove aiuta Eva ad accudire la piccola Marta. Marco invece vive a Londra con la sua nuova fidanzata Maya e non ha più buoni rapporti né con suo padre né con Eva.

Un finale piuttosto deludente per i fan che speravano in un ritorno dei protagonisti più amati delle prime stagioni e che non ha nemmeno concluso la storyline di tutti i personaggi, lasciando aperti troppi interrogativi.

Leggi anche – Perché le Serie Tv italiane sono (quasi) tutte uguali

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

Maid: non è sempre facile chiedere aiuto

Le 7 coppie delle Serie Tv che ci hanno fatto penare di più (e quanto ci hanno messo)