in

I 5 (+1) buchi di trama più mastodontici di How I Met Your Mother

How I Met Your Mother

How I Met Your Mother è senza ombra di dubbio una delle serie tv più belle e apprezzate di sempre. Non è semplicemente una comedy. Riesce a far divertire lo spettatore e contemporaneamente a farlo riflettere sulle questioni più importanti della vita. Affronta tematiche difficili, riuscendo a trasmettere il suo messaggio ad adulti e ragazzi. Le avventure di Ted, perennemente alla ricerca dell’amore, e del suo gruppo di amici, ci hanno accompagnati e tenuti incollati allo schermo per ben nove stagioni.

In questi bellissimi nove anni è successo di tutto in How I Met Your Mother. Un periodo piuttosto lungo che ha portato con sé numerose disattenzioni, tramutatesi talvolta in veri e propri errori. Alcuni sono trascurabili, altri controversi e altri ancora piuttosto grossolani e facilmente evitabili. Il risultato? Diversi buchi di trama abbastanza mastodontici!

1) La data delle nozze di Robin e Barney

How I Met Your Mother


Uno degli episodi più belli di How I Met Your Mother è sicuramente il dodicesimo dell’ottava stagione. Barney, sul tetto del World Wide News, rivela a Robin ciò che aveva pianificato e le sue menzogne solo per arrivare a stupirla con una leggen… daria proposta di matrimonio. Mentre legge l’ultima pagina del Playbook, Robin è arrabbiata ma alla fine decide di seguire il suo cuore.

Nell’episodio successivo Ted annuncia a tutto il gruppo che Barney e Robin si sposeranno sabato 25 maggio 2013. Il primo episodio della nona stagione però si apre con una schermata dove c’è scritto: venerdì ore 11; 55 ore prima del matrimonio. Facendo un rapido calcolo, il grande evento cade per forza di domenica 26 maggio. Per tutta l’ultima stagione viene confermata la domenica come giorno prescelto. Di conseguenza la data della stagione precedente evidentemente è un errore.

Written by Chiara Manetti

Amo scrivere; è la mia passione più grande. Datemi due personaggi e vi monto una storia in un baleno. Mi considero da sempre una scrittrice, anche se non ho mai pubblicato niente.
Amo le serie TV. Le ho scoperte quasi per caso ma, da quando l'ho fatto, non le ho più abbandonate. Ne divoro non so quante a settimana, al mese, all'anno.
Quindi che fare con due passioni come queste? La risposta è semplice: le ho unite. Ho fatto bene? Ovviamente. Il risultato? Beh, quello me lo dovete dire voi.

Gwendoline Christie la tocca piano: «Dopo il finale di Game of Thrones andrete in terapia»

Grey's Anatomy - Meredith John 2

I segnali per capire che una Serie Tv deve finire il prima possibile