Vai al contenuto
Home » Game Of Thrones » I 10 momenti più strazianti della vita di Sansa Stark

I 10 momenti più strazianti della vita di Sansa Stark

Se c’è un personaggio delle Serie Tv che è sinonimo di tragedie, disperazione e lacrime, quella è sicuramente Sansa Stark. La sua vita fa sembrare quella di Meredith Grey una parata del Carnevale di Rio de Janeiro.

Un fan di Game of Thrones è già di suo preparato a eventi drammatici di ogni tipo mentre guarda lo Show, ma quando sullo schermo compare la rossa di casa Stark sa che una cosa è certa: la tragedia è vicina.

Armati quindi di fazzoletti e cioccolatini per contrastare tanta negatività, affrontiamo insieme questa valle di lacrime con i 10 momenti più strazianti della vita di Sansa Stark. La vera e unica portabandiera del clan #maiunagioia.

1) L’uccisione di Lady

sansa2

Ecco come ha inizio una lunga serie di devastazione e lacrime.

Come sappiamo Nymeria, il metalupo di Arya, attacca quel maledetto di Joffrey per difendere quest’ultima. Il perfido biondino, mentendo e ingigantendo la situazione, rivela il tutto al Re. Senza pensarci troppo Robert Baratheon dichiara che la povera Lady venga uccisa in sostituzione di Nymeria (che è fuggita) ed è lo stesso Ned a eseguire la condanna. A nulla servono le suppliche di Sansa, disperata. La scena in cui Ned si avvicina al metalupo incatenato e lo accarezza dolcemente per poi trafiggerlo è un colpo al cuore.

Certo… l’uccisione di Lady non è nulla in confronto alle perdite future che subirà Sansa! Sarà però un primo dolore atroce che metterà subito in chiaro le cose per la giovane Stark: sono gli innocenti a pagare, sempre e ingiustamente. Da qui la nostra protagonista inizierà a capire come quella faccia d’angelo di Joffrey sia in realtà un mostro della peggior specie. Ma ancora non sa di cosa sia realmente capace.

Ma cari fan, risollevatevi un pochino l’umore, perché nella realtà Lady ha avuto un destino ben più felice: Sophie Turner l’ha adottata!
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10