in

Tutti i parricidi in Game of Thrones

6) Jon Snow

Uno che ama la sua famiglia risulta strano in questa lista. Ma ciò che rende il suo un parricidio a tutti gli effetti è il fatto che non sia un bastardo, perché il suo vero nome è Aegon Targaryen, figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen, e quindi di fatto unico e vero erede al trono di spade.

Tuttavia questo va in contrapposizione con le mire espansionistiche di Daenerys Targaryen, la quale, credendo di essere l’ultima portatrice di quel cognome, si convince di avere il diritto di governare sui Sette Regni. Nel frattempo nasce l’amore tra lei e Jon, senza che essi sappiano di essere zia e nipote. Un amore travagliato poiché Jon viene presto a sapere la verità sulle sue origini.

Dopo il massacro che Daenerys compie ad Approdo nel Re nella penultima puntata, Jon la uccide davanti a Drogon per salvare Westeros dalla sua tirannia. In una delle scene più belle di tutta Game of Thrones, con le lacrime agli occhi colui che non sa niente tiene tra le braccia il corpo di Daenerys, mentre Drogon distrugge il trono, unico vero responsabile di ogni tragedia dall’alba dei tempi.

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

vikings

10 Serie Tv ambientate nei “secoli bui”

il metodo kominsky

Chi è Alan Arkin, il geniale coprotagonista de Il Metodo Kominsky