in

La classifica dei 5 personaggi più insopportabili di Friends

Friends

Tutti i sei protagonisti di Friends sono riusciti a conquistare il pubblico con le loro personalità e le loro storie, ognuna diversa dall’altra. Nel corso delle 10 stagioni, Ross, Rachel, Monica, Chandler, Phoebe e Joey hanno incontrato molti personaggi e questo ha arricchito la serie di momenti indimenticabili (qui abbiamo raccolto quelli più emozionanti). Ma le new entry non si sono rivelate sempre piacevoli.

In questa classifica vogliamo ricordare i personaggi secondari che sono comparsi in più di un episodio e sono stati difficili da tollerare per lo spettatore. Alcuni di loro hanno fatto soffrire i protagonisti e altri avevano semplicemente un atteggiamento che suscitava antipatia.

Ecco la classifica dei 5 personaggi più insopportabili di Friends.

5) Elizabeth Stevens

Friends

Durante la sesta stagione della comedy, Ross inizia a frequentare una sua studentessa, che si rivela essere abbastanza immatura. Quando i due personaggi iniziano a instaurare una relazione non sanno che stanno andando contro le regole dell’università ma, dopo averlo scoperto, sembra che Elizabeth non si preoccupi affatto di tutelare il suo professore.

La ragazza si concentra sui viaggi con gli amici e sulle battaglie con i palloncini d’acqua, mentre Ross fa di tutto per far parte della sua vita (come la festa in spiaggia in diretta su MTV) e per piacere a suo padre (interpretato da Bruce Willis). Alla fine il paleontologo capisce che la relazione con Elizabeth non ha futuro proprio a causa della grande differenza d’età e decide di lasciarla.

Written by Viviana Ragusa

Amo l'arte in tutte le sue forme, soprattutto quelle musicali. Mi nutro di rock n' roll, serie tv e tonnellate di libri.

BoJack Horseman

BoJack Horseman e Rick Sanchez: i mentori che ci meritiamo e di cui abbiamo bisogno

Netflix sta rispondendo bene alla concorrenza?