in

La classifica delle 5 migliori coppie di Dawson’s Creek

dawson's creek

Negli anni ’90 qualsiasi adolescente ha guardato con occhi sognanti il dispiegarsi delle storie d’amore sul molo di Capeside. In Dawson’s Creek (che oltre ovviamente agli attori più noti ha coinvolto anche nomi insospettabili) le relazioni non avevano nulla di diverso dalla realtà: erano belle e complicate come solo le prime cotte e i primi amori sanno essere, contorte e totalizzanti per il cuore di quei sedicenni che, spesso, non sapevano come gestirle e si trovavano a macinare delusioni più pesanti di macigni sul cuore.

Il sentimento che il teen drama ha messo in scena attraverso un caleidoscopio di storie, diverse ma uguali, complementari per certi versi e assolutamente antitetiche per altri, non ha mai seguito delle regole né un canone preciso. Insegnando ai ragazzi di allora come, per amare o perlomeno imparare a farlo, non servisse un copione e non esistesse un vademecum da seguire per evitare gli incidenti di percorso e continuare a disegnare linee dritte, continue, regolari. 

Di tempo ne è passato parecchio, gli show che hanno seguito la traccia di Dawson’s Creek sono stati tanti, ma gli anni non hanno cancellato nei fan di vecchia data e nelle nuove leve il ricordo di quegli innamoramenti di cui, seppur attraverso uno schermo, hanno vissuto sguardi, momenti di estrema felicità, grandi paure, quasi come se fossero le loro. Da Pacey e Andie a Jack e Doug, ecco le cinque coppie che hanno fatto la storia del serial e si sono conquistate, a modo loro, un posto nella memoria degli appassionati. Nonostante, spesso, non abbiano avuto la fortuna di assicurarsi un lieto fine.

5. Mitch e Gail

dawson's creek

Sentimentalmente parlando, i genitori di Dawson si sono spesso comportati anche peggio del figlio adolescente (vuoi per l’età, vuoi per la poca esperienza, era ancora giustificabile). Nonostante scelte tranquillamente evitabili e colpi di testa altrettanto bypassabili (sì, mi riferisco proprio al tradimento di Gail), i due si sono sempre saputi ritrovare in mezzo alla tempesta, dando prova di un amore in grado di farsi tetragono a ogni vento sfavorevole.

Probabilmente pochi adolescenti si saranno riconosciuti in una passione così matura ma tanti avranno visto in loro il prototipo di una relazione che, tra alti e bassi, non si è mai lasciata piegare e ha sempre trovato nel compromesso e nell’attenzione reciproca la ricetta per funzionare. Si sono amati anche da lontano, mentre tentavano di costruirsi vite parallele e diverse da quella che avevano abitato insieme. Si sono amati nel mantenere salda e unita una famiglia che, più volte, ha rischiato di sminuzzarti. Si sono amati fino a quando un incidente stradale ha messo un punto alla loro storia. Potranno sembrare una scelta insolita e impopolare ma non lo sono affatto: hanno decisamente tutte le carte in regole per occupare un dignitosissimo quinto posto in questa classifica.

Written by Camilla Curcio

Chi mi conosce mi definisce un curioso ibrido tra Rory Gilmore, Rachel Berry e Meredith Grey. E, forse, non ha tutti i torti. Mi divido (a fatica) tra le pagine disordinate di taccuini pieni di parole, scaffali traboccanti di libri e l'infinito susseguirsi degli episodi delle mie serie tv preferite. Tre delle cose di cui sono più gelosa ma di cui potrei parlare fino a perdere la voce.

vikings

Vikings, il mistero della moglie di Oleg: chi diavolo è davvero Katya?

Friends - Jennifer Aniston

Jennifer Aniston ha rivelato perché ha “ceduto” a Instagram