Home » Breaking Bad » 10 volte in cui Bryan Cranston ci ha regalato dei momenti memorabili » Pagina 3

10 volte in cui Bryan Cranston ci ha regalato dei momenti memorabili

Bryan Cranston

3. IL ‘SAY MY NAME’ DI DALTON TRUMBO

Una delle interpretazioni più intense al cinema di Bryan Cranston è relativa al film biografico Dalton Trumbo, che gli è valso anche una nomination agli Oscar nel 2016. Un breve cenno alla storia del personaggio. Trumbo è stato uno degli sceneggiatori più importanti della storia di Hollywood ma, all’apice del successo, fu inserito nella lista nera a causa delle sue simpatie filocomuniste. Questo non gli impedì, tuttavia, di realizzare capolavori del calibro di Vacanze Romane sotto pseudonimo.

Una delle scene che più rimangono impresse del film è proprio lo scambio di battute con Frank King (John Goodman) a proposito dell’inserimento o meno di uno pseudonimo. Il che ha riportato alla mente, a noi nostalgici di Breaking Bad, un’altra memorabile scena di quella Serie Tv: “Say my Name”.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9