in

Braccialetti Rossi 3×03 – Radio, ritorni e sorrisi

Braccialetti Rossi 3
Braccialetti Rossi 3

Braccialetti Rossi 3×03 ci accoglie con una puntata più breve delle altre (solo un’ora), ma non fa mancare le emozioni.

Prima però, andiamo a vedere cos’è successo nella scorsa puntata di Braccialetti Rossi, aiutandoci anche con Twitter: pronti, partenza …

VIA!

Mentre Nina decide di far capire al bellissimo nuovo cardiochirurgo Pietro Baratti che gliela tirerebbe con la fionda manco fosse la sua

nina-e-dottore

e su twitter già partono i primi commenti entusiasti

twit-1

Leo affronta il suo dramma con la dottoressa Lisandri: il loro rapporto è uno dei più forti e sentiti e i fan si scatenano

twit-2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il leader alla fine si dispera, chiede una nuova vita e Tony e Davide gli concedono di viverla: parte il futuro alternativo di cui abbiamo molto discusso nella precedente recensione e che non ha mancato di far discutere anche sui social

Primo punto: ovviamente la ragazza di Leo non è più Cris

twit-4

Secondo punto: Davide, a fine “missione” dichiara di dover scomparire, ma prima ci lascia una delle scene clou della stagione

twit-5

Punto terzo: il dramma di Leo si ricompone, ma non senza traumi: il ragazzo resta profondamente scosso dall’aver vissuto, anche se per poco, una realtà senza i Braccialetti Rossi.

twit-6

 

In tutto questo continua anche la saga di Flam: c’è una nuova speranza per la piccola, ormai mascotte meravigliosa della serie. Ma adesso, precipitiamoci a bomba nella terza puntata di Braccialetti Rossi!

Written by Modestino Picariello

Ogni pezzo di Hall of Series è una piccola storia. Io faccio in modo che quella storia vi arrivi nella maniera migliore possibile. Sono l'editor: è un lavoro duro ma qualcuno deve pur farlo.

Ah, di tanto in tanto analizzo serie con lo sguardo del lettore appassionato di classici: potrete non essere d'accordo con me, ma nessuno vi darà qualcosa di vagamente simile

Gallagher

Arrivano i problemi per i Gallagher, ma Shameless entra nel vivo

vent'anni

10 Serie Tv semisconosciute che dovreste assolutamente vedere