in ,

5 personaggi delle Serie Tv che sono esistiti davvero e non lo sapevi

Vikings - Personaggi realmente esistiti

Nelle serie tv molti personaggi sono frutto di immaginazione, in altri casi, invece, sono presi spunto da personaggi realmente esistiti. Ovviamente per specifiche serie tv, come ad esempio i period drama, è inutile specificare quanto le due cose siano in stretta connessione. Infatti, in Vikings abbiamo tantissimi richiami a personaggi storici, chiaramente romanzati. Anche in quel caso alcuni potrebbero essere più ricercati, altri meno.

Tuttavia esistono tanti altri show che al loro interno hanno personaggi, anche secondari, realmente esistiti. Non è sempre facile scovarli, poiché per alcuni si deve avere un’adeguata conoscenza del tema trattato o del personaggio che viene citato. Nonostante ciò, ognuno di loro ha avuto il tributo, spesso lodevole, meritatamente guadagnato.

Alla luce di questo, è doveroso parlare proprio di loro. I meno fortunati, i personaggi lontani dai riflettori, ma non meno importanti dei loro protagonisti, per i quali ci si va a informare e ci si appassiona. Per loro oggi un piccolo occhio di riguardo, anzi, per la precisione cinque di loro.

Come accennato in precedenza tra i sorteggiati non poteva mancare il personaggio di una delle serie tv più seguite e amate in tutto il mondo: Vikings.

1) Re Harald – Vikings

vikings


Esistono tantissimi personaggi realmente esistiti in Vikings. Dopotutto lo show racconta, in chiave romanzata, l’arrivo dei Normanni in Europa, usando come pretesto narrativo le gesta del guerriero leggendario Ragnar Lothbrok. I più importanti personaggi dello show sono quindi realmente esistiti, per citarne alcuni, tra i più importanti: Rollo, Floki o Lagertha.

Ad ogni modo il nostro occhio è rivolto altrove. Tra i personaggi più intriganti dello show abbiamo Re Harald. Una figura controversa, decisa e ambiziosa. Probabilmente uno dei personaggi più ambiziosi in Vikings. Ma chi era realmente Re Harald? Nella storia vichinga due figure con il suo nome furono realmente importanti, ricordate con i seguenti epiteti: bluetooth e bellachioma.

Nel caso del personaggio di Vikings, parliamo del secondo soprannome, ovvero bellachioma. Ricordato così per la sua singolare fissazione nel non volersi tagliare i capelli finché non avesse incontrato la donna della sua vita.

Harald è molto importante non solo per la trama della serie tv, ma anche per la storia stessa dei Normanni, strettamente collegata con l’ancor più famoso Harald Bluetooth (qui se volete saperne di più).

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

Friends

Matt LeBlanc ha rubato alcuni oggetti iconici dal set di Friends

the punisher

The Punisher 2×10/2×11: la vera natura di Frank Castle