Vai al contenuto
Home » Vikings » 5 personaggi delle Serie Tv che sono esistiti davvero e non lo sapevi » Pagina 3

5 personaggi delle Serie Tv che sono esistiti davvero e non lo sapevi

3) Arnold Rothstein – Boardwalk Empire

vikings

Boardwalk Empire è una serie tv sulla Mafia italo americana durante gli anni del proibizionismo. Proprio come per Vikings, in una serie tv period drama, è difficile immaginare l’eventuale esclusione di personaggi realmente esistiti. Lo stesso protagonista ricalca le vicende storiche di un politico corrotto e mafioso realmente esistito: Enoch Johnson.

Nonostante ciò, esistono mafiosi nella storia del ventesimo secolo, tanto importanti quanto dimenticati dai più. Tra questi spiccano in particolar modo Lucky Luciano e Arnold Rothstein. In particolare, quest’ultimo merita una menzione approfondita.

Arnold Rothstein sebbene nella realtà sia stato uno dei mafiosi più importanti del primo ventennio del ‘900 viene affrontato nello show con poca ricercatezza e privo di una caratterizzazione adeguata, causa anche del fatto che non è un protagonista. Tuttavia è un personaggio regolare, spesso presente quindi, di fatto, non ignorabile. Anche la sua vita nello show è trattata in maniera molto romanzata e solo alcune cose sono riconducibili al vero Arnold.

Ricordiamo il suo triste nome a causa dello scandalo dei Black Sox del 1919, ove otto giocatori del Chicago White Sox vennero sospesi a vita dopo che venne stabilita la condanna per corruzione a opera di Arnold. Il boss mafioso, oltre a essere mentore del sopra citato Lucky Luciano, era un appassionato di poker e gioco d’azzardo. Proprio a causa di ciò, nel 1928, venne assassinato.

In Boardwalk Empire il suo destino sarà leggermente diverso. Tuttavia, per poterne sapere di più consigliamo la visione dello show, senz’altro uno dei più belli in tema di gangster.

Pagine: 1 2 3 4 5