in ,

#VenerdìVintage – Le 10 puntate di Scrubs che ti faranno venire voglia di riguardarlo tutto

Scrubs

Scegliere 10 puntate di Scrubs è un’impresa al limite dell’impossibile perché si tratta di una delle serie meglio riuscite di sempre. Nove stagioni (otto per i puritani) senza perdere un colpo, riuscendo a non smorzare i personaggi, continuando a far ridere di cuore il suo pubblico.

Basterebbe anche solo una puntata di Scrubs per avere voglia di rivederle tutte!

1×23 Il mio eroe

Scrubs
Scrubs

Effetto collaterale della visione di questa puntata è che si appiccica in testa il motivetto di Underdog cantata per tutta la puntata da Ted ed il suo coro a cappella specializzato in sigle per cartoni animati.

Questa puntata è quella dove Ben, il fratello di Jordan, comincia la chemioterapia per curare la leucemia motivo per cui Cox appare per la prima volta debole agli occhi di JD che l’aveva scelto (almeno apparentemente contro la sua volontà) come mentore, idealizzando la sua figura come se fosse un eroe dal mantello rosso. Per la prima volta in questa puntata scopriamo che Cox sa gestire dei rapporti umani anche senza urlare o minacciare il prossimo ed è proprio per questo che non riesce a stare vicino a Ben, il suo migliore amico.

2×8 Le mie coppe di frutta

Scrubs
Scrubs

In questa puntata succede qualsiasi cosa. Cominciamo dal principio. Turk e JD, essendo alle prese con i mutui esosi contratti per pagare l’università, trovano lecito rubacchiare beni di prima necessità all’ospedale come i budini o la carta igienica. Oltre ad istigare le ire dell’Inserviente, i furti non solo utili a molto altro. Infatti Turk comincia a lavorare in un ambulatorio serale dove incontra ogni genere di umanità.

“È per questo motivo che l’emicrania non le passa: qui vede, questo si legge “analgesico”, non “anale gesico”. Signore, le prenda per bocca”

Elliot che invece è la classica figlia di papà, per non aver scelto di far parte del gruppo Gincologirl finisce per vedersi tagliati i fondi.

Nel frattempo July (la rappresentante farmaceutica sexy) e l’incintissima Jordan si fanno la guerra per contendersi Cox fino a quando le caviglie gonfie, i lacrimoni e l’aver confessato i suoi problemi di flatulenza faranno vincere Jordan incastrando per sempre Cox nella relazione più assurda dell’universo.

Written by Irene Frau

Sarda di nascita, milanese per esigenza, mi nutro di un amore folle per le serie tv e il Cinema aprofittando di tutte le opportunità per abbronzarmi alla luce del piccolo e del grande schermo.
Pittrice a tempo perso, dipendente dal mare e dalle nuotate, vorrei essere bionica per stare dietro a tutto quello che mi piace senza collassare in un sonno profondo.

Zachary

#VenerdìVintage – Gli esordi assurdi di Zachary Levi

ginnifer

#VenerdìVintage – Gli esordi assurdi di Ginnifer Goodwin