Home » #VenerdiVintage » #VenerdiVintage – Che fine hanno fatto gli attori di The OC?

#VenerdiVintage – Che fine hanno fatto gli attori di The OC?

Ci sono cose che non dimenticheremo mai, e una di queste è senza dubbio The OC, la serie teen drama che forse ci ha fatto emozionare di più in assoluto. Per anni è stata sulla bocca di tutti, e i poster di Ryan e Seth tappezzavano le pareti delle nostre camerette con la canzone California dei Phantom Planet a inebriare l’aria nei nostri dopo scuola.

A distanza di 18 anni non perdiamo occasione per goderci un rewatch con gli amici, proprio grazie a questa serie tv la quarantena ci è sembrata meno pesante da affrontare. Che siate stati team Ryan o team Seth, team Marissa o team Summer, la certezza è una sola: personaggi così sono difficili da dimenticare.

Vediamo che fine hanno fatto i personaggi di The OC

1) Mischa Barton – Marissa Cooper

The OC

Marissa è uno dei personaggi più importanti e discussi del teen drama dei primi anni duemila. Ribelle, sfrontata e problematica si innamora subito di Ryan e la loro storia d’amore ci fa sognare, fino a che non si congeda con una scena che facciamo ancora fatica a digerire.

Dopo The OC, Mischa entra a far parte del cast di diversi film tra cui You and I di Roland Joffé e Decameron Pie, ma si dedica poco alla televisione. Chiacchierata più per gli scandali che per i suoi meriti attoriali, i suoi problemi personali hanno alimentato per anni gossip più pesanti di quelli visti a Newport; diversi anni fa, ha querelato la madre manager per averle rubato molti soldi nel corso degli anni.

A gennaio del 2017 è stata ricoverata in ospedale per una crisi di nervi ed è stata spesso vittima di body shaming a causa dei suoi continui sbalzi di peso, confessando poi un passato di disturbi alimentari. Nello stesso anno ha inoltre avuto un incidente d’auto andando a sbattere contro un box, rimanendo per fortuna illesa. L’attrice è tornata di recente sul piccolo schermo con la serie The Hills: New Beginnings, su MTV e ha mostrato un grande entusiasmo a riguardo. Sui social è molto attiva e sembra aver ritrovato la serenità, condivide scatti con gli amici e piacevoli momenti in compagnia del suo cagnolino.

2) Benjamin McKenzie – Ryan Atwood

The OC

Ti sblocco un ricordo: sei nella tua cameretta che ascolti California dei Phantom Planet, sul muro di fronte a te il poster di Jesse McCartneye e di fianco quello di Benjamin McKenzie, la tua unica preoccupazione è capire chi dei due ti piace di più.

Dopo aver abbandonato i panni di Ryan, Benjamin vede la sua popolarità crescere con alcuni ruoli di spessore come quello in Southland e quello che lo vede come protagonista della serie Fox, Gotham. La carriera cinematografica di Benjamin McKenzie è sicuramente meno fortunata di quella televisiva che gli ha donato la celebrità. Il suo debutto cinematografico avvenne nel 2005 in Junebug, nel 2007 è poi apparso in 88 minuti in un ruolo centrale al fianco del protagonista Al Pacino. Il primo ruolo da protagonista sul grande schermo è stato nel film Johnny Got His Gun, pellicola che debuttò al Paramount Theater di Austin, Texas, città natale di Ben ma che non ebbe troppo successo. Il 2019, invece, è stato un anno molto produttivo, oltre ad aver concluso l’esperienza televisiva con la fortunata serie Gotham, è apparso in ben due pellicole cinematografiche: The Report e Line of Duty. Infine il 23 dicembre dello stesso anno Benjamin ha debuttato a Broadway nella commedia teatrale Grand Horizons.

L’attore tiene molto alla sua privacy. Non è presente sui social, ma dal profilo della moglie, l’attrice Morena Baccarin, è possibile vederlo in alcuni momenti di estrema tenerezza in compagnia della figlia.

3) Adam Brody – Seth Cohen

Causa di liti adolescenziali che vedevano al centro della discussione fazioni di amiche schierate per Benjamin o Seth, il dolce e timido ragazzo di casa Cohen ci ha conquistato con il suo sarcasmo e la sua positività (e non solo: era anche parecchio figo, diciamolo).

Dopo aver conquistato il cuore di tutte le teeneger del mondo, Adam Brody ha preso parte al film Mr. & Mrs. Smith, in compagnia della ormai ex coppia più chiacchierata di Hollywood.

Dopo quella parte, per l’attore sono arrivati anche altri ruoli, spaziando dalle commedie come Thank You for Smoking, agli horror come Scream 4, fino ai cinecomic come Shazam!. Di fatto la sua fortuna cinematografica è sempre andata di pari passo con la popolarità televisiva, infatti dopo la chiusura con The OC, ha continuato ad apparire sul grande e sul piccolo schermo, divertendosi fra una pausa e l’altra a comporre canzoni per la sua band indie rock, i Big Japan.

Sul lato sentimentale è sempre stato molto chiacchierato, prima per essere stato il compagno di Summer alias Rachel Bilson, ora invece è diventato papà, ed è felicemente sposato con un’altra collega di serie tv, Leighton Meester. La relazione va a gonfie vele, nonostante un inizio “particolare” (leggi qui per saperne di più). I due condividono la grande passione per il surf, e più o meno settimanalmente è possibile vedere qualche scatto della coppia che si diverte fra le onde.

4) Rachel Bilson – Summer Roberts

Summer è stato forse uno dei personaggi più amati e odiati allo stesso tempo. Odiato perché tutte volevamo essere al suo posto, e adorato perché obiettivamente era in grado di farci fare delle grandissime risate quando trattava male Seth (e non solo lui).

Poi l’annuncio su The OC che tutti aspettavamo.

Di recente ha fatto parlare di sé quando con la collega Melinda Clarke hanno annunciato l’uscita di un podcast dedicato interamente a The OC (una notizia che rallegra questo 2021).

Dopo il ruolo nella serie californiana, si cimenta nel cinema con The Last Kiss di Tony Goldwyn, Bling Ring di Sofia Coppola e The To Do List di Maggie Carey. Al grande schermo si intrecciano le strade dei telefilm: guest-star in Chuck ed How I Met Your Mother, è stata protagonista per diverso tempo di Hart of Dixie, serie tv prodotta dallo stesso creatore di The OC. Josh Schwartz. Dopo la relazione con Adam Brody, si è fidanzata con Hayden Christensen, insieme al quale ha avuto una bambina, Briar Rose (correte a stalkerarla sul suo profilo Instagram, sembra che il tempo per lei non sia mai trascorso).

5) Melinda Clarke – Julie Cooper

Julie è quella che oggi i giovani adolescenti definirebbero come “la classica Milf”. Affascinante, bella, ricca e approfittatrice, ha conquistato il suo pubblico che con il trascorrere delle puntate aveva imparato ad amarla.

L’attrice, dopo aver abbandonato i panni della donna più chiacchierata di sempre a Orange Country, ha continuato a lavorare nel mondo della televisione con la serie tv Nikita, in cui veste i panni di Amanda. Ha preso parte anche ad alcuni episodi di The Vampire Diaries e Gotham.

Non abbiamo molte notizie relative alla vita privata di Melinda Clarke. Sappiamo solo che nel 1997 ha sposato Ernie Mirich, e da lui ha avuto una figlia, Kathryn Grace. Pare però che il matrimonio tra i due sia durato fino al 2005. Dai social media emerge che potrebbe aver sposato un altro uomo, su Instagram è molto attiva e posta scatti in compagnia della figlia e dei suoi momenti migliori in compagnia degli amici.

6) Chris Carmack: Luke Ward

Siamo finalmente arrivati al ragazzo della discordia. Adesso, a distanza di anni, potete sentirvi liberi di fare coming out e ammettere che il vostro cuore non apparteneva né a Seth, né a Ryan bensì a Luke.

Viso angelico (anche se all’inizio era tutto tranne che buono), addominali scolpiti e occhi azzurri, Luke ha conquistato le ragazze che in lui vedevano il principe azzurro.

Svestiti i panni dell’eterno secondo, è apparso in SmallvilleDesperate HousewivesCSI: NYNCIS e Nashville, serie televisive amatissime in tutto il mondo. Chris è poi tornato a far parlare di sé con un ruolo che l’ha consacrato come il secondo (il primo è Patrick Dempsey e non si discute) dottore più affascinante di Grey’s Anatomy, in cui interpreta il ruolo di Atticus Lincoln, chirurgo ortopedico del Seattle Grace Hospital di Seattle.

Sul lato sentimentale è felicemente sposato (purtroppo per noi) con Erin Slaver, una cantante e musicista statunitense assieme alla quale l’attore coltiva la sua altra grande passione: quella per la musica. I due, infatti, hanno formato un duo di successo, il cui nome è Life on Eris.

LEGGI ANCHE – The OC: è frutto dell’immaginazione di Seth Cohen?