Vai al contenuto
Home » #VenerdiVintage » Che fine hanno fatto gli attori de “I Maghi di Waverly”?

Che fine hanno fatto gli attori de “I Maghi di Waverly”?

Noi cresciuti con Disney Channel sappiamo benissimo quanto affetto abbiam provato per la famiglia Russo de “I Maghi di Waverly“. Ma dopo tutto questo tempo, che fine avranno fatto quei ragazzini imbranati?

#1. Selena GomezAlex Russo è, ammettiamolo, la protagonista indiscussa della serie tv in questione. Col suo sarcasmo ed il suo modo di fare da dura ma, in fin dei conti, anche coccolona, ha decisamente conquistato la scena. Ma Selena Gomez è molto più di questo personaggio. Ebbene, la sua carriera già iniziata all’età di 7 anni sia sul piccolo che sul grande schermo -sempre interpretando ruoli minori- prosegue anche, e direi anche molto più incisivamente, dopo l’esperienza da maga. Prima che la serie tv giungesse alla fine, nel 2012, Selena è presente nel film “Another Cindarella Story” oltre che protagonista in due Disney Channel Original Movie: Programma protezione principesse (insieme a Demi Lovato) e I maghi di Waverly: The Movie. In questi anni firma un contratto discografico con la Hollywood Records, etichetta del gruppo Disney che aveva già tra le sue voci quella di Miley Cyrus (ex Hannah Montana): nasce così il gruppo Selena Gomez & The Scene.
Ma non soffermiamoci troppo su ciò che è stato prima della chiusura del telefilm per ragazzi: brevemente, appare in episodi random di serie tv come Sonny tra le stelle o vari crossover di Disney Channel, appare in film come “Monte Carlo” e continua la sua carriera musicale col suo gruppo targato Disney pubblicando 3 cd fino al 2011. Qui inizia la sua carriera da solita esordendo con “Come & Get it“, tratto da suo primo album “Stars Dance“.
Nel 2012 prende parte al film “Spring Breakers” insieme con James Franco, Ashley Benson, Vanessa Hudgens e Rachel Korine.
Nel 2014 la Gomez rende ufficiale la chiusura del contratto con la sua prima casa discografica, firmandone uno nuovo con la  Interscope Records: decide, tuttavia, di pubblicare una raccolta con la Hollywood Records entro la fine del medesimo anno contenente brani di successo sia del periodo da solista che di quello dei “Selena Gomez & The Scene, con l’aggiunta di alcuni inediti.
Pubblicherà il primo album con la nuova casa discogradica agli inizi del 2015.
Tra le infinite qualità e doti della Gomez figura anche quella del doppiaggio, infatti ella ha dato la sua voce a diversi cartoni animati come ad esempio Hotel Transivania e seguente.
Selena è impegnata in molte attività di beneficienza contribuendo a spot sulla guida sicura, campagna su violenza sulle donne, e nel 2011 ha presenziato all’inaugurazione in Filadelfia della fondazione “The Voice” di Ryan Seacrest che si occupa di aiutare i malati attraverso attività legate alla musica, televisione, radio: qui si è esibita mentre una paziente l’accompagnava suonando la chitarra acustica.
Legata anche all’UNICEF, nel  è ufficialmente portavoce della campagna Trick-or-Treat che incoraggiava i bambini statunitensi a raccogliere fondi durante la festa di Halloween da destinare ai bambini bisognosi in giro per il mondo.
Insomma, la semplice maghetta di Waverly Place ne ha fatta di strada, creandosi un fandom non indifferente: le selenator.
In più, diciamocelo, c’è sta storia infinita con Justin Bieber che non si capisce più niente. MA È COMUNQUE SHIP !

Pagine: 1 2 3 4 5 6