in

Che fine hanno fatto gli attori i cui personaggi sono morti in The Walking Dead?

The Walking Dead
The Walking Dead

The Walking Dead, Serie Tv nata nel nel 2010 e prodotta ancora oggi, è forse uno dei telefilm degli ultimi anni che ha appassionato di più i fan grazie alla sua trama intricata e alla complessa psicologia dei suoi personaggi.

Sono state prodotte ben sette stagioni e siamo in attesa dell’ottava, che arriverà a ottobre; se ci soffermiamo a pensare, però, a quanti personaggi abbiamo “perso” nel corso degli anni ci renderemo conto che la lista è davvero numerosa.

Oggi scopriamo insieme che fine hanno fatto gli attori che hanno fatto parte del cast di The Walking Dead e i cui personaggi sono morti nell’arco delle sette stagioni che ci hanno fatto innamorare!

1) Jon Bernthal – Shane Walsh

jon bernthal the walking dead

Jon Bernthal ha interpretato il fidato collega di Rick alla Polizia e migliore amico da molti anni. Shane ha portato in salvo la moglie e il figlio di Rick quando quest’ultimo è entrato in coma, ma ha finito per innamorarsi di Lori.

Quando Rick ha ritrovato la sua famiglia, infatti, ci sono stati non pochi problemi tra lui ed il suo collega ed amico. Alla fine, a causa dell’instabilità mentale di Shane, i due sono arrivati a lottare più volte e Rick è stato costretto ad ucciderlo.

Jon Bernthal ha fatto parte del cast di The Walking Dead fino al 2012, anno in cui ha iniziato anche a lavorare per la Serie Tv Mob City. Nel 2015 è inoltre entrato a far parte della seconda stagione della Serie Tv Netflix Daredevil, nella quale ha interpretato il Punitore. Grazie al successo ottenuto nel pubblico, inoltre, la produzione lo ha messo sotto contratto per uno spin-off con il suo personaggio come protagonista.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

glee

Lettera di una fan a Glee

scandal

Scandal espande il cast per la stagione finale