in

Alpha è la vera villain di The Walking Dead

The Walking Dead

È da poco andato in onda il finale di questa decima stagione di The Walking Dead, quasi tutta incentrata sullo scontro tra il nostro gruppo di eroi e i Sussurratori, capeggiati da Alpha.

Alpha è entrata in scena con un’affascinante storia alle spalle (donna sottomessa che si ribella al proprio destino, fino a diventare un automa del tutto incentrato solo sulla sopravvivenza del più forte, a ogni costo). Abbiamo piano piano imparato a conoscerla in molte sfaccettature, le rare luci e le moltissime ombre.

È veramente lei la cattiva per eccellenza di The Walking Dead?

Vediamola a confronto con altri cattivi iconici della serie tv del passato.

1) Il Governatore

È il primo vero villain, per molti cattivo tra i cattivi, che incontriamo in The Walking Dead. Folle, megalomane, privo di scrupoli, non esita a decapitare Hershel, a uccidere Andrea (che, a modo suo, amava) e a persistere nel suo programma di vendetta nei confronti di Rick e il suo gruppo. Arriva a distruggere la prigione, per cosa? Per morire anche lui per mano di Michonne.

Eppure, il Governatore era, a suo modo, ancora un essere umano. Era riuscito a creare una comunità funzionante, per quanto guidato da un programma abbastanza discutibile. Aveva dei sentimenti, teneva a qualcosa (principalmente se stesso).

Crudele? Certo.

Il più crudele? Assolutamente no.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Il pallone del Mondiale per Club è un omaggio a Holly e Benji

friends

10 Serie Tv che sono state trasmesse infinite volte in replica alla Tv