Home » The Walking Dead » 10 cose che Norman Reedus ha detto su Daryl Dixon » Pagina 2

10 cose che Norman Reedus ha detto su Daryl Dixon

norman reedus

norman reedus daryl dixon

3) Sostiene, inoltre, che tutti i personaggi dell’Universo di The Walking Dead abbiano subito – come d’altronde abbiamo visto anche noi stessi – dei profondi cambiamenti: “È una stagione diversa ora. Non siamo mai stati così fuori controllo, o almeno pensavamo di avere il controllo. Bisogna abbattere gli eroi per vederli trasformarsi in eroi più grandi. Speriamo che quegli eroi riescano a trovare la loro strada per diventare il tipo di persone che lottano per la libertà e combattono per i loro amici. È solo una stagione diversa. È edificante ed è straziante allo stesso tempo. È una corsa molto emozionante quest’anno”

4) Per commentare il cambiamento di Daryl in particolare, Norman Reedus ha affermato:

“È una combinazione di odio e di disgusto per sé stesso. È diverso dal Daryl dell’inizio dello show. È un grande peso sulle sue spalle. Pensava che la gente non lo volesse, a lui non fregava niente. Anche lui li odiava. Ora è avvenuta una trasformazione in cui lui, più o meno, odia sé stesso. Odia il mondo in cui vivono e, sebbene abbia ancora voglia di lottare, sicuramente non vede più nulla di buono nel mondo”

Pagine: 1 2 3 4 5