Vai al contenuto
Home » The OC » Le 16 canzoni più iconiche di The OC » Pagina 7

Le 16 canzoni più iconiche di The OC

12. Sometimes you can’t make it on your own – U2

Bene o male, anche questa canzone ha segnato The OC. Magari non nella maniera strong che abbiamo visto con le altre, ma di certo ha segnato un piccolo momento. Per quanto poco, c’è stato un periodo in cui le nostre coppie preferite erano lontane anni luce dallo stare insieme. Però dobbiamo anche considerare che, in questo preciso momento, erano tutti felici. Ognuno a posto, in pace con sé stesso, con la consapevolezza di non essere del tutto soli. E poi, come si possono dimenticare gli U2?

13. All my days – Alexi Murdoch

Tell me about her. Basterebbe solo questa frase a spiegare il motivo della mia scelta, per quanto riguarda questa canzone. Julie, ormai del tutto distrutta dalla morte di sua figlia, decide di rassegnarsi, di lasciarla andare e di confrontare il suo dolore parlando di lei con Ryan. Affrontare la morte di una persona che amiamo non è mai semplice, ma pensare a ciò che di lei adoravamo, di ciò che ci faceva stare bene e dei bei ricordi, può aiutarci. E in questo momento, una canzone come questa non può che essere azzeccatissima!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8