in

5 stranezze di The Big Bang Theory di cui non ci faremo mai una ragione

the big bang theory

Un nuovo anno si sta avvicinando e il 2019 ha segnato la fine di una delle comedy più apprezzate degli ultimi anni: The Big Bang Theory. Da più di sei mesi, ormai, Sheldon, Amy, Leonard, Penny, Howard, Bernadette e Raj hanno detto addio ai loro fan, lasciando, dopo 12 stagioni, un vuoto non ancora colmato nel panorama delle serie tv. Nonostante Young Sheldon stia facendo registrare dei buoni ascolti e accompagni il pubblico di The Big Bang Theory, lo scarto con quest’ultima serie è ancora troppo evidente.

Su The Big Bang Theory abbiamo scritto davvero tanto, offrendo numerose riflessioni e curiosità, sia su ciascuno dei sette personaggi principali (come in questo caso) sia su quelli meno ricorrenti, ma che in qualche modo hanno dato il loro contributo alla serie (come questi). Qui, però, vogliamo rivelarvi le 5 stranezze delle quali, dopo dodici stagioni, ancora non riusciamo a farci una ragione.

Written by Matteo Scozia

Mi piace esplorare universi alternativi, modi possibili in cui le cose potrebbero essere: le serie tv e i libri sono ottimi portali! Poi torno nel mondo attuale e mi ritrovo in un'aula di scuola ad insegnare a degli adolescenti quanto sottile sia il confine tra realtà e possibilità!

netflix

Netflix sta testando una nuova funzione per evitare ricerche infinite sul catalogo

netflix

Dracula sbarcherà subito su Netflix: data e teaser della Serie Tv creata dagli autori di Sherlock