in

I 10 uomini delle Serie Tv meno eleganti di sempre

Sheldon Cooper

La classe non è cosa da tutti, così come la capacità di abbinare colori o di scegliere un outfit adeguato alle circostanze. Eppure, alcuni personaggi maschili delle serie tv animate e non, come Sheldon Cooper di The Big Bang Theory o Todd Chavez di BoJack Horseman e molti altri ancora hanno fatto della loro mancanza di gusto nel vestire una particolarità. Ognuno degli uomini presenti in questo articolo, però, ha creato un proprio stile ed è anche grazie a questo se li abbiamo amati.

Felpe XXL, tute di colori improponibili, camicie attillatissime. Una scarsa ricercatezza nell’abbigliamento che, in molti casi, se unita a una trascuratezza e a un carattere tutto particolare e stravagante, non aiuta certo a definirli “eleganti”.

Quindi, ecco a voi i 10 uomini delle Serie Tv meno eleganti di sempre.

1) Sheldon Cooper – The Big Bang Theory

sheldon cooper the big bang theory

Non è un segreto che il nostro amato Sheldon Cooper, uno dei protagonisti di The Big Bang Theory, non abbia molto gusto nel vestire. Magliette a maniche corte sopra quelle con le maniche lunghe e solite t-shirt con loghi nerd. Un tipo di abbigliamento che non cambia quasi in nessuna occasione e che costituisce ormai il marchio di fabbrica di questo personaggio. Insomma, nonostante il look particolare che Jim Parsons ha regalato a Sheldon, non si può certo dire che sia un’icona di stile.

Sheldon Cooper, però, non è l’unico protagonista di The Big Bang Theory a essere privo di buon gusto nel vestire.

2) Oleg Golishevsky – 2 Broke Girls

the big bang theory Oleg 2 Broke Girls

Senza peli sulla lingua e sempre pronto a fare battute sul sesso, Oleg Golishevsky, cuoco del Williamsburg Diner di 2 Broke Girls, ha uno stile tutto suo. Canottiere improbabili, magliette a retina o dalle fantasie più eccentriche, in perfetta sintonia con lo stile esuberante della sua compagna Sophie Kaczynski, anche lei considerata una delle donne meno eleganti di sempre (qui potete trovare tutte le altre). Oleg non si sforza di piacere né di essere elegante. È semplicemente se stesso e, nonostante a volte possa risultare volgare, è un buon amico per Max e Caroline e un fantastico amante per la sua Sophie.

3) Klaus Hargreeves – The Umbrella Academy

the big bang theory klaus hargreeves

Un altro personaggio amatissimo è Klaus Hargreeves (Robert Sheehan). La star di The Umbrella Academy ha appassionato a tal punto il pubblico con il suo carattere e con la sua affascinante follia, da guadagnarsi uno spin-off (qui trovate tutti i dettagli al riguardo). Eppure, è evidente la bizzarria tipica del suo modo di vestire, coerente fino alla fine con i poteri e le responsabilità che Klaus si porta dietro. Il comportamento che ha e il fregarsene di qualsiasi conseguenza, lo portano a essere trascurato e trasandato, di certo non gli interessano le apparenze e tutto ciò che è puro mostrarsi. Ma noi lo amiamo così com’è, anche grazie al suo stile che trascende ogni distinzione di genere.

4) Howard Wolowitz – The Big Bang Theory

the big bang theory howard

Torniamo a parlare di The Big Bang Theory con Howard Wolowitz, altro protagonista nerd della serie. Maglioni a collo alto sotto camicie chiuse fino all’ultimo bottone o sotto maglioncini dai colori sgargianti. Un vestire che non può certo essere definito elegante, soprattutto se abbinato a pantaloni attillatissimi e a cinture poco sobrie o alla sua tipica pettinatura alla “Justin Bieber”. Insomma, ce ne sarebbero di lezioni di stile e di consigli sugli abbinamenti da evitare che farebbero comodo al nostro caro ingegnere aerospaziale.

Come il suo amico Sheldon Cooper, altro protagonista di The Big Bang Theory, Howard non è certo noto per il suo abbigliamento ricercato.

5) Frank Gallagher – Shameless

the big bang theory frank gallagher

Non potevamo non prendere in considerazione anche il caro vecchio Frank (interpretato da William H. Macy). Come tutti sapranno non è conosciuto per essere l’uomo più elegante delle serie tv, data la poca cura che ha di sé. Canottiere, magliette larghe e sporche, sempre lo stesso giacchetto di jeans. L’aria trasandata che lo caratterizza ha contribuito alla creazione del suo personaggio, un uomo irresponsabile, incapace di provvedere alla propria famiglia e felice di passare la maggior parte del suo tempo nei bar a ubriacarsi. Chi lo conosce sa bene quanto poco elegante possa dirsi Frank Gallagher.

6) Jason Mendoza – The Good Place

the big bang theory jason mendoza

Un altro uomo che non si può definire un vero e proprio “maestro di stile” è senza dubbio lo squattrinato Jason Mendoza (Manny Jacinto) di The Good Place. Le sue tute monocolor o multicolor che ricordano molto Sue Sylvester di Glee, sono sicuramente simpatiche e ormai costituiscono la linea rappresentativa di questo personaggio, ma non possono certo essere considerate eleganti. C’è un enorme contrasto, infatti, tra il suo modo di vestire e quello di Michael (Ted Danson), che vediamo con addosso ogni volta un completo diverso, nella sua solita compostezza.

7) Otis Milburn – Sex Education

otis sex education

Impossibile non parlare in questo articolo del giovane protagonista di Sex Education, Otis Milburn (Asa Butterfield). Impacciato, inesperto e sempre insicuro, Otis non è certo di meno in fatto di abbigliamento. In quasi tutte le scene della serie Netflix lo vediamo con lo stesso giaccone a righe e con magliette a mezze maniche o camicie dalle fantasie quasi identiche. Uno stile senza dubbio particolare forse un po’ monotono quello del giovane Milburn, in contrasto con quello del suo amico Eric Effiong, amante dei vestiti stravaganti e pieni di colore, e con quello di Lily Iglehart che esprime tutta la sua folle creatività nel look e nei suoi fumetti.

8) Nick Miller – New Girl

new girl nick

Un uomo amatissimo, dolce, divertente ma al tempo stesso pigro, suscettibile e a volte incoerente è Nick Miller (Jake Johnson), uno dei protagonisti di New Girl. Forse proprio per il suo carattere, Nick non è si è mai preoccupato troppo di essere elegante, piuttosto ha sempre preferito uno stile casual. Il suo è un tipo di abbigliamento non troppo monotono ma nemmeno troppo ricercato, adatto e coerente al suo personaggio. D’altronde, lo avremmo amato lo stesso anche se avesse deciso di vestirsi di stracci.

9) Luke Danes – Gilmore Girls

luke danes

Un cappellino, una camicia a quadri e una maglietta mono colore. Sì, stiamo parlando proprio di Luke Danes (Scott Patterson) di Gilmore Girls. Un abbigliamento che rispecchia il suo carattere un po’ burbero e scontroso, ma che nasconde, in fondo, un animo dolce e gentile. Il famoso proprietario del Luke’s non è certo un tipo che si può definire elegante, ma nel corso di tutte le stagioni si è costruito uno stile personale, che è rimasto nel cuore dei fan per molti anni e che, tuttora, continua ad affascinare il pubblico.

10) Artie Abrams – Glee

artie abrems glee

Ultimo ma non meno importante è Artie Abrams (Kevin McHale), uno dei personaggi principali di Glee. Nonostante l’incredibile talento canoro, Artie non è altrettanto portato per la moda e ne sono una perfetta dimostrazione i suoi innumerevoli outfit composti da camicia abbottonata fin sotto il collo e maglione o maglietta dalla fantasia stravagante. Per non parlare dell’abbinamento dei colori che a volte risultano essere un pugno in un occhio. Insomma, un pollice verso per il nostro caro Artie che pure, rispetto ad altri suoi amici del Glee Club come Rachel Berry o Kurt Hummel, ha anche uno stile piuttosto sobrio.

Leggi anche – Sheldon Cooper: i suoi 5 gesti più romantici

Scritto da Elena Scipione

Cerco sempre la magia anche nelle più piccole cose. Potete trovarmi con la testa immersa fra le pagine di un libro o in qualche puntata di una serie tv. Per il resto del tempo per lo più scrivo e metto alla prova i miei poteri magici.

La classifica dei 20 villain delle Serie Tv più iconici di sempre

Com’è cambiato John Silver dalla prima all’ultima stagione di Black Sails