in ,

7 Serie Tv che (forse) non sapevi fossero ispirate a una storia vera

7) American Horror Story: Roanoke

sex and the city

In realtà per molte stagioni di American Horror Story Ryan Murphy ha tratto ispirazione da diverse storie vere per creare alcuni dei personaggi che più ci hanno fatto venire i brividi. La maggior parte dei protagonisti di Freak Show come Pogo il clown e Mordrake sono realmente esistiti. Ma anche le altre stagioni riprendono storie vere di terribili serial killer e di inspiegabili sparizioni.

Tuttavia la stagione che più si ispira a fatti realmente accaduti è la sesta, Roanoke. Infatti la prima metà è stata presentata dagli autori come una serie di documentari paranormali intitolata My Roanoke Nightmare. Nella seconda parte, Return to Roanoke: Three Days in Hell, gli autori della serie hanno invece optato per raccontare i veri orrori che il cast e i membri della troupe hanno dovuto affrontare all’interno della casa.

Infatti nella sesta stagione Ryan Murphy ha deciso di trattare la misteriosa scomparsa della colonia inglese di Roanoke. Questa è una storia vera: fra il 1588 e il 1590 i coloni di uno dei primi insediamenti occidentali in America sono scomparsi nel nulla. Se nella serie abbiamo scoperto che la Macellaia ha ucciso i membri di quella colonia, in realtà tuttora gli studiosi non sono stati capaci di trovare una spiegazione convincente a questa assurda sparizione. 

Leggi anche – 10 Serie Tv tratte da storie vere

Written by Marilisa Di Maio

Ho 20 anni e sto provando a laurearmi in "Lettere Classiche". Quando non sono occupata a tradurre testi lunghissimi o a farmi prendere dall'ansia, leggo romanzi o guardo serie tv. Sì perchè per me le serie sono un apostrofo rosa tra le parole SESSIONE ESTIVA e SESSIONE INVERNALE!

The Big Bang Theory

Mayim Bialik è stata chiara: The Big Bang Theory non può mai parlare di autismo

Kirkman si prende il mondo con 5 Years: serie apocalittica che cambia protagonista in ogni paese