Home » SERIE TV » I 10 monologhi più memorabili nella storia delle Serie Tv » Pagina 5

I 10 monologhi più memorabili nella storia delle Serie Tv

serie tv

5) Jamie Fraser – OutlanderSerie Tv

Ti troverò. Te lo prometto. Se dovrò sopportare due secoli di purgatorio, duecento anni senza di te… allora vuol dire che sarà la punizione che mi sono meritato per i miei crimini: perché ho mentito, ucciso, rubato e tradito. Ma c’è un’unica cosa che ristabilirà l’equilibrio. Quando sarò al cospetto di Dio, ci sarà un’unica cosa che farà pendere la bilancia in mio favore contro tutto il resto.

Signore, mi hai dato una donna straordinaria e Dio! Io l’ho amata tanto.

Se siete amanti della Serie Tv Outlander, sapete che leggere e ricordare queste parole equivale a mettere sale e limone su una ferita.

Forse insieme alla morte della piccola Faith è stato uno dei momenti più struggenti di tutta la Serie. In queste ultime parole di Jamie emerge tutto l’amore che lui prova per Claire. Come se avessimo avuto bisogno di un’ulteriore conferma dell’immenso legame che li lega. Ciò che colpisce è la quasi certezza che lo scozzese ha nel sapere che lui la ritroverà, perché anche 200 anni sono nulla in confronto al vero amore. Un sentimento in grado di travalicare le ere e la Storia stessa. E noi fan abbiamo pianto, per l’infausto destino che sembra sempre aver remato contro queste meravigliosa coppia. Ancor di più nel sapere che questo monologo rappresenta l’ultima volta che Claire e Jamie saranno insieme, prima che la donna scompaia per mezzo delle pietre.

Agli addicted l’ardua impresa di attendere ottobre, mese in cui la Serie Tv verrà rilanciata con la terza stagione. Solo allora sapremo se Jamie e Claire riusciranno a ritrovarsi!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10