in

Le sette “mamme pancine” più ridicole delle Serie Tv

6) Lisa Arryn – Game of Thrones

 

spade

Beh, lei è la pancina per eccellenza: allatta al seno il figlio di 96 mesi (perché le pancine datano i figli come forme di Parmigiano Reggiano), è gelosa in modo ossessivo, ma, badate bene, l’oggetto del suo odio non è il marito fedifrago e viscidone, ma la giovanissima nipote, un’innocente vittima.

Tutto molto bello.

Esempio di pancina: una tra le tantissime che non hanno ben appreso il concetto di svezzamento.

7) Annie Camden – Settimo Cielo

Annie Camden (insert eye-roll here).

Molto peggio di Cindy Walsh, perché bigotta ai livelli della signora Kim, perbenista, svenevole, sdolcinata, sempre gravida, lei e le sue lezioni di morale.

Più dell’odio che provo per la mamma di Brenda e Brandon, c’è l’odio che provo per questa nullafacente sforna figli, sempre pronta a puntare il dito, con quel suo falso sorriso ebete e zuccheroso.

Esempio di pancina: quella che esulta perché al terzo anniversario di matrimonio il marito le ha regalato il Lisoform, manco fosse un Trilogy.

Leggi anche – Serie Tv: Le 10 coppie di genitori peggiori nella storia

Scritto da Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Netflix

Netflix si pronuncia sull’abrogazione della Net Neutrality negli USA

Mindhunter

Le 10 migliori canzoni di Mindhunter