in

Fidanzarsi con un Serie Tv addicted fa schifo

“Non stasera amore: c’è la puntata”

Serie Tv

L’appuntamento settimanale con la diretta notturna è un must nella vita di un Serie Tv addicted; ma quando si è in due gli impegni raddoppiano. Finché si seguono gli stessi show non c’è problema, anzi, la diretta può diventare una perfetta occasione per passare il tempo insieme, ma che succede se si hanno gusti e impegni diversi?

Quante volte dovrete rinunciare a un concerto insieme perché proprio quella notte esce lo speciale che lui sta aspettando da ben due anni? Quanti anniversari e ricorrenze festeggiate in ritardo perché “Questa sera c’è la diretta” di quella Serie Tv che proprio non riuscite a sopportare?

Insomma, la diretta notturna è un vero e proprio evento da aspettare con trepidazione e che da un senso alle nostre settimane. Ma davvero non vediamo l’ora di farci sconvolgere totalmente in calendario dalle esigenze altrui?

Vorrei ma non posso

Serie Tv

Abbiamo già parlato del vedere qualche puntata insieme, ma un’altra fonte di grande gioia ed estrema esasperazione e decidere di seguire insieme una Serie Tv. È vero, per un Serie Tv addicted non c’è niente di più dolce e intimo del condividere un viaggio attraverso lo schermo, o di crescere, cambiare, scoprire, imparare ed emozionarci insieme. Ma anche qui, ahimè, è bene considerare anche l’altro lato della medaglia.

Ci siamo passati tutti: ci ripetiamo che questa sarà l’ultima puntata, e poi proprio non possiamo resistere al bisogno di vedere quella dopo. Ma questa sera ho quella cena di lavoro, e domani lui ha l’uscita con gli amici, e così via, e l’episodio si continua a rimandare, rimandare, rimandare… Il solito dubbio amletico: lascio che l’attesa e la curiosità mi divorino fino a portarmi all’esaurimento, o cedo alla tentazione tradendo la fiducia del mio lui?

Ora venitemi a dire che l’attesa è essa stessa il piacere!

Written by Chiara Veccia

Se è vero che bisogna vivere realizzando i propri sogni, vivo la vita seguendo le mie passioni.
Sono una studentessa, adoro viaggiare, amo i libri e recensirli, sogno di lavorare in casa editrice, e c'è un solo posto in cui potrete sempre trovarmi: sotto al plaid, sulla mia poltrona preferita, a guardare serie tv.

True

True Detective 2: l’orribile sospetto di avere il mondo che ci meritiamo

Castle Rock: J.J. Abrams e Stephen King di nuovo insieme