in

7 Serie Tv che hanno trovato una nuova casa dopo la cancellazione

lucifer

Maggio è in assoluto il mese più temuto dagli scolari e dagli amanti delle Serie Tv. È il mese più cruciale, il mese dei verdetti. Quello in cui alla fine della fiera si stabiliranno i promossi e i bocciati. Per ciò che concerne le nostre amate Serie Tv, una cancellazione è l’esatto equivalente di una sonora bocciatura. Anzi, a pensarci bene è addirittura peggio, considerato che da quel momento nessuna nuova stagione vedrà più la luce.

Detto ciò, un’eventuale cancellazione rappresenta un verdetto inappellabile per le Serie Tv interessate o per loro esiste ancora una speranza?

Se dobbiamo tener conto dei precedenti, statistiche alla mano sono purtroppo poche le Serie salvate in corner dopo una truce sentenza. In questo articolo vi abbiamo parlato di Serie Tv salvate grazie alle proteste dei fan, ma sono esempi in cui la decisione di concludere gli show era solo paventata e non definitiva. Una volta decretata la cancellazione, di solito non si torna indietro.

L’unica speranza di un salvataggio in extremis per una Serie cancellata è l’entrata in scena di un nuovo network che subentri acquisendone i diritti e producendo sulla propria emittente le nuove stagioni. Oggi vi parleremo per l’appunto di sette Serie Tv che hanno trovato una nuova casa dopo la cancellazione.

1) Lucifer

Partiamo subito dal caso più recente ed eclatante di tutti. Come forse avrete saputo, l’11 maggio scorso la FOX ha ufficializzato la cancellazione di Lucifer, con grande sorpresa e sconcerto di appassionati e addetti ai lavori. Ironia della sorte, trattandosi della Serie con protagonista il Signore degli Inferi, poche settimane dopo le preghiere dei fan sono state esaudite.

È notizia infatti di qualche ora fa l’accordo tra Netflix e Warner Bros per l’acquisizione dei diritti della show con Tom Ellis. Il cliffhanger succulento che chiudeva la terza stagione non rimarrà dunque a lungo irrisolto. I fan possono tirare un sospiro di sollievo: Lucifero è risorto e tornerà presto su Netflix con un’insperata quarta stagione. Per chi volesse saperne di più e per chi fosse interessato a conoscere qualche dettaglio in più sui cambiamenti futuri, vi consigliamo di leggere il nostro approfondimento.

Written by Andrea Scoppetta

Di solito quando scrivo non faccio che usare parole come pasghetti e mopodori, faccio continui riferimenti minacciosi e immotivati all'ONU e alla fine non faccio che ripetere vaffaflanders e altre cose che non posso dire.
Anche simpaticamente.

serie tv

Kidding – Il trailer e la data di uscita della nuova Serie Tv con Jim Carrey

Serie Tv

8 coppie di attori delle Serie Tv che hanno lavorato insieme nonostante si detestassero