Vai al contenuto
Home » #VenerdiVintage » #VenerdìVintage – 20 eroi dei cartoni animati che avremmo voluto essere

#VenerdìVintage – 20 eroi dei cartoni animati che avremmo voluto essere

Quando si è bambini, si sa, gli eroi a cui ci si ispira sono i protagonisti dei cartoni animati. Anche noi telefilm addicted abbiamo iniziato la nostra relazione ossessiva con le Serie Tv partendo dai cartoni animati, in compagnia dei quali passavamo molto tempo.

Adesso, a distanza di anni dai nostri pomeriggi all’insegna di Holly e Benji, Mila e Shiro e tutto il resto, ci capita di ripensare a quando eravamo piccoli, e soprattutto a come pensavamo saremmo diventati da grandi. Molto spesso prendevamo spunto per le nostre fantasie proprio dai cartoni animati.

Vediamo dunque insieme chi erano i migliori eroi della nostra infanzia, quelli che avremmo tanto voluto essere (e forse lo vorremmo ancora oggi!).

1. MONKEY D. RUFY – One Piece

cartoni animati

I bambini appassionati di storie di pirati non potevano non voler essere come Rubber; soprannominato in questo modo come conseguenza per aver mangiato il frutto Gom Gom ed essere diventato un uomo di gomma, Rubber è uno dei protagonisti più amati, da bambini e non.
Ha una cicatrice sotto l’occhio sinistro, solitamente indossa pantaloni sotto il ginocchio e sandali e porta sempre con sé un cappello di paglia. È presentato come un personaggio non particolarmente intelligente, ma degno di essere il capitano della nave per la sua bontà e la sua sensibilità. È semplice, ingenuo e sempre pronto a sacrificare sé stesso pur di aiutare i suoi amici in difficoltà, oltre ad essere costantemente affamato.
E’ senza dubbio uno dei personaggi a cui un bambino potrebbe sognare di assomigliare… e poi, quale eroe dei cartoni animati può vantare il fatto di essere completamente immune ai proiettili?!

2. GOKU – Dragon Ball

cartoni animati

L’eroe per eccellenza! All’inizio dell’anime Goku è un ingenuo bambino con una coda di scimmia che, grazie agli allenamenti a cui è stato sottoposto da Son Gohan, arriva a possedere una forza sovrannaturale. Insieme ad altri amici conosciuti durante la sua avventura Goku si mette alla ricerca delle magiche sfere del drago e lo vediamo crescere fino a diventare un uomo adulto.
Goku ha sempre mostrato un amore incontrastato per i combattimenti, soprattutto contro degli avversari molto forti, che gli permettono di scoprire e superare i propri limiti. Il personaggio di Goku è uno degli esempi più eclatanti del fatto che un bambino che vuole inseguire i propri sogni, può riuscire a raggiungere i propri obbiettivi anche se questi possono sembrare inarrivabili. Goku è, ovviamente, un personaggio inventato, ma non poteva che essere un esempio da seguire quando eravamo piccoli!

Pagine: 1 2 3 4 5