in , , , , , ,

5 Serie Tv da guardare se sei un appassionato di cinema

Twin Peaks

#1 I SEGRETI DI TWIN PEAKS (David Lynch):
Era l’8 Aprile 1990, un giorno all’apparenza normale nel quale debuttava una nuova, interessante e intrigante serie tv: I Segreti di Twin Peaks. Probabilmente nemmeno David Lynch e Mark Frost, gli ideatori e autori di questo progetto potevano mai immaginare che avrebbe sconvolto e cambiato per sempre l’intero mondo seriale. Twin Peaks dà il via alla serialità come ormai la conosciamo tutti noi, con il suo dipanarsi orizzontale di trame che si intersecano tra loro, con il suo raccogliere generi diversi in un unico grande progetto, passando dal thriller psicologico, dal romanticismo alla commedia, dal noir al drammatico. Twin Peaks si può ridurre a una sola, semplice frase: è genio allo stato puro!!! E tutto questo è merito di una sola persona: quel genio pazzoide di Lynch al quale tutto il mondo dovrebbe dedicare una statua per averci regalato quest’opera indimenticabile che resterà negli anni a venire sempre impressa nella mente. Non è raro trovare persone che amano decine, a volte centinaia di serie, dire che però “nessuna arriverà mai ai livelli di Twin Peaks”. Lynch non è mai stato il “re del box office” (né tantomeno dei compromessi, visto che il suo ultimo lavoro è di 10 anni fa, “Inland Empire”), ma ha da sempre visto riconosciute le sue immense capacità nel giudizio della critica e, soprattutto, dei suoi fans, gente che lo idolatra e lo ama senza se e senza ma. Film come “The Elephant Man”, “Velluto Blu”, “Strade Perdute” e “Mulholland Drive” resteranno per sempre nella storia della cinematografia e rispecchiano a fondo lo stile del regista che ama addentrarsi nei lati più oscuri e intricati della mente umana.

10 motivi per cui ci manca Glee

Gif-recensione New Girl 5×07: no burrito, no party!