in , , , , , ,

5 Serie Tv da guardare se sei un appassionato di cinema

51387_fargo2#3 FARGO (Joel ed Ethan Coen):
Potevamo mai non prendere in considerazione quei pazzi squlibrati dei Fratelli Coen, due autentici geni visionari che hanno, in un modo o nell’altro, cambiato parte della cinematografia mondiale con i loro autentici gioielli: da “Il Grande Lebowski” a “Non è un paese per vecchi”, da “Burn After Reading” a “A Serious Man”, da “A proposito di Davis” all’acclamatissimo e attesissimo “Ave Cesare”, prossimamente sui grandi schermi. Ma i Coen ci hanno regalato anche una chicca difficilmente dimenticabile: Fargo! Oscar come Miglior Sceneggiatura Originale e tre candidature come Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Montaggio, il film nel 1996 spopolò e ottenne un gran successo di critica e pubblico, specie nei fan più sfegatati dei due registi. Da qui, la Serie. Fargo a differenza delle altre serie di cui parleremo in questo pezzo è una serie antologica con ogni stagione che fa storia a sé. La 1° è stata già un autentico successo con decine di premi e candidature varie e un cast stellare, con l’immenso Billy Bob Thornton e un superlativo Martin Freeman (Watson in Sherlock by BBC) su tutti, ma anche con la presenza di Bob Odenkirk, Colin Hanks e Allison Tolman. Nella 2° stagione, appena terminata anche in Italia, il cast non può essere da meno, con Kirsten Dunst, Patrick Wilson, Jesse Plemons, Jean Smart, Ted Danson e Jeffrey Donovan. Stessa ambientazione (Minnesota), epoche diverse (2006 nella prima stagione, 1979 nella seconda), stesso clima e, soprattutto, stesso universo fatto di pallottole, morti, accoltellamenti, sceriffi coraggiosi, criminalità organizzata, ma anche uno humour nero che sembra quasi essere fuori luogo, ma che invece dà un tocco di genialità (scusate se sto abusando di questo termine, ma non posso farne a meno) al racconto. I Coen, del resto, sono maestri di questo genere e il loro marchio è impresso a fondo nella storia, pur non essendone i registi ma solo i produttori esecutivi. E la terza stagione promette ugualmente scintille!

10 motivi per cui ci manca Glee

Gif-recensione New Girl 5×07: no burrito, no party!