in , , , , , ,

5 Serie Tv da guardare se sei un appassionato di cinema

Il cinema e la tv è un binomio indissolubile! Il cinema è da sempre il padre di tutto, senza di esso non staremmo probabilmente nemmeno qui a parlare. Lui ci ha donato maestri come Hitchcok e Kubrick, Coppola e Woody Allen, Scorsese e Tarantino, ci ha fatto sentire orgogliosi dei nostri Monicelli, Leone, Pasolini, Fellini, Sorrentino, ma anche di Totò, probabilmente il miglior comico che il Bel Paese abbia mai avuto e il Maestro per antonomasia, Ennio Morricone, colui che con le sue note ci fa letteralmente sognare. Ci ha regalato capolavori assoluti che sono sopravvissuti a qualsiasi generazione e al passare degli anni e citarne anche solo uno sarebbe ingeneroso verso tutti gli altri. Il Cinema è Arte, è Storia, è Vita e Morte allo stesso tempo. E’ Magia. E’ tutto questo ed è molto altro ancora.

Le Serie Tv, vero argomento del nostro magazine e vero e proprio incubo delle nostre vite sociali, sono, giocoforza, una costola importante del Cinema. Devono a Lui la loro nascita, la loro evoluzione, la loro imposizione al grande pubblico che ormai, quando parla di Capolavori a volte si trova a non fare nemmeno tanta differenza tra un Film e una Serie. Senza contare che spesso queste due cose si fondono, con tantissimi film che sono stati d’ispirazione per delle Serie Tv e viceversa, in alcuni casi.
Noi siamo convinti che qualsiasi “serie tv addicted” nasca prima come appassionato di cinema. Chi più, chi meno. Perché da quella macchina da presa nasce tutto e noi non ce lo dimenticheremo mai. Oggi voglio quindi rivolgermi ai veri intenditori/appassionati di cinema che magari nelle Serie ci navigano poco, raramente, o anche spesso, senza distinzione. Parto da 5 Grandi Registi e da 5 loro Serie di successo per indicarvi una strada da fare insieme. E allora … seguitemi !

10 motivi per cui ci manca Glee

Gif-recensione New Girl 5×07: no burrito, no party!