Vai al contenuto
Home » SERIE TV » I 23 rapporti eroi/villains più affascinanti delle Serie Tv » Pagina 3

I 23 rapporti eroi/villains più affascinanti delle Serie Tv

4) Rick/Governatore: In The Walking Dead il protagonista, o meglio i protagonisti, di nemici e villians ne hanno tanti, senza considerare gli zombie che vagano in ogni secondo di ogni puntata. Il governatore però è forse quello che siamo riusciti ad apprezzare più degli altri. Non potendo considerar Shane un vero e proprio villian, il rapporto che c’è tra Rick e il Governatore è intenso, pieno di emozioni, sia per loro che per noi. Due leader per convinzione, ognuno con la propria mentalità, ciò che ne scaturisce è una battaglia prolungata fatta di mosse e contromosse. Una sfida all’ultimo sangue, nel vero senso della parola e fortunatamente Rick ne uscirà vincitore.Serie

5) Daredevil/Wilson Fisk: la Serie rivoluzione del 2015 mostra come protagonista l’eroe mascherato che nella prima stagione deve vedersela con Wilson Fisk, meglio noto come Kingpin. I due si studiano a distanza per molte puntate, l’antagonista del giustiziere sa sempre come e dove colpire per ferire il suo rivale fino a quando nelle ultime puntate finalmente Daredevil riesce a sconfiggere colui che ha causato più distruzione che altro. Una rivalità bellissima, che rende la Serie Tv un vero gioiello sotto tutti gli aspetti, nella seconda stagione Fisk sarà un po’ emarginato ma resterà comunque importante per l’eroe. Un rapporto classico tra bene e male, che è sempre gradito.Serie

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12