Vai al contenuto
Home » SERIE TV » I 23 rapporti eroi/villains più affascinanti delle Serie Tv » Pagina 11

I 23 rapporti eroi/villains più affascinanti delle Serie Tv

20) Leonardo/Riario: quasi alla Sherlock e Moriarty i due sono entrambi intelligenti e dotati di una genialità fuori dal comune. Sia Leonardo che il conte Riario sono interessati al “Libro delle Lamine” e diventano nemici proprio per questo motivo. Con l’avanzare delle puntate però ci saranno momenti in cui dovranno collaborare fino a diventare definitivamente nemici con Riario che farà di tutto per dimostrare al suo rivale di essere migliore, anche torturare Nico, un protetto di Leonardo. Lo scopo principale del conte non è quello di uccidere il suo nemico ma solo dimostrare di essere migliore. Una competizione particolare e affascinante.

Serie

21) Galavant/Maddalena: un cavaliere coraggioso e una fanciulla che sembrava essere dolce e affettuosa. I due si innamorano ma probabilmente è più Gavalant a farlo perché quando Re Richard decide di sposare la ragazza, quest’ultima preferisce il re al cavaliere che prova sentimenti sinceri. L’agio e il potere sono troppo invitanti per la fanciulla e preferisce sacrificare i suoi sentimenti pur di conquistarli, dimostrando di non amare realmente Gavalant. La situazione peggiora quando manda Isabella dal cavaliere dicendo che aveva cambiato idea ma non perché fosse realmente così ma perché aveva rapito i genitori di Isabella ed era pronta ad uccidere l’eroe. Un amore trasformato in odio, un vero e proprio rapporto eroe/villain.Serie

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12