in

10 malattie che esistono solo nelle Serie Tv

#
#

#
#

Ghost Sickness

malattie

Ci spostiamo sulle malattie nel paranormale, approdando a Supernatural. Questa malattia, come si può intuire, ha a che fare con gli spiriti, in particolare viene trasmessa dai buruburu, fantasmi che si generano dalle paure di una persona morta in maniera terrificante.

#
#

Per contrarre la Ghost Sickness, in primo luogo bisogna avere un contatto fisico col cadavere da cui si è generato lo spirito, ma soprattutto bisogna condividere con lui dei tratti della personalità. Infatti non tutti possono venire infettati.

Inizialmente la malattia si manifesta attraverso incubi e paure irrazionali che man mano si intensificano, finché la persona infetta inizia ad avere le stesse ferite che aveva il fantasma quando era in vita. Alla fine, la vittima sarà colta da un terrore così intenso da morire per un attacco di cuore. L’unico modo per curarsi è distruggere lo spirito da cui si è stati infettati.

Red Flu

the last ship

Nella serie The Last Ship, Red Flu è una pandemia che ha ucciso l’80% della popolazione mondiale.
Il virus ha origine primordiale, ed è rimasto intrappolato nei ghiacci dell’Artico, finché il riscaldamento globale non l’ha riportato alla luce, facendolo disperdere nell’atmosfera per via acquea e aerea. Inizialmente si trova in stato latente, ma gli esperimenti dello scienziato norvegese Niels Sørensens lo attivano e lo rendono contagioso per gli umani. Lui diventa così il paziente zero, però immune poiché entrato a contatto con il virus al suo stato di quiescenza, ed inizia a diffonderlo viaggiando per il mondo.

Il virus si manifesta con stati influenzali, stanchezza, febbre, e comporta emorragie, fino all’insufficienza degli organi e la morte.

Punto focale della serie è l’equipaggio della USS Nathan James della Marina degli Stati Uniti, che lavora per trovare le cause del virus e di conseguenza la cura per evitare l’estinzione dell’umanità.

Scritto da Veronica De Simone

Studentessa universitaria in perenne attesa di una nuova stagione di Sherlock e con una sindrome da stress post-Breaking Bad.
La mia aspirazione per il futuro è lavorare nella pubblicità (con una sigaretta ed un bicchiere di Whisky à la Don Draper). Per gli amici sono quella che ama i Pink Floyd e la pizza.

Fear The Walking Dead mantiene le promesse senza fare sconti

Stephen

7 curiosità su Stephen Amell