in ,

#VenerdìVintage – 10 cose che hai pensato dopo aver visto l’ultima puntata di Scrubs

Scrubs

Per parlare del finale di Scrubs bisognerebbe aprire una parentesi più lunga del Nuovo Testamento.

Quello che si può dire, in poche parole, è che se viene chiesto a 10 persone quale sia il finale di Scrubs, tutte e dieci risponderanno che il finale, il vero finale di Scrubs, sia l’episodio 8×19 (tanto da averlo intitolato proprio “il mio finale”). Meglio non parlare di quello che è stata la nona stagione, perché davvero nessuno vuole far nascere una nuova Guerra Mondiale. Quello di cui ci occupiamo oggi invece è ciò che noi abbiamo pensato (dopo aver pianto ore e ore) al termine del “mio finale”. Mettetevi comodi e preparate i fazzoletti, ricordare quell’episodio vi farà piangere nuovamente.

1) È il miglior finale di sempre.

ScrubsImpossibile non pensarlo, sia per chi lo ha visto nel lontano 2009 sia per chi lo ha scoperto qualche anno dopo. 8 stagioni per affezionarci ai protagonisti per poi lasciarli andare così. Spesso si dice che i finali servano per migliorare il prodotto. Sicuramente questo è il caso di Scrubs. Vedere J.D così, fermo ad immaginare il suo futuro e a ripercorrere tutti i momenti migliori non può che scaturire in noi un’angoscia incredibile che si tramuta in lacrime. Se non è il miglior finale di sempre, poco ci manca, noi fan di Scrubs ricorderemo la 8×19 come una delle puntate più commoventi della storia delle Serie Tv. Voi quante volte avete rivisto questo episodio?

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

#VenerdìVintage – Legend of the Seeker: storia di un’ingiusta cancellazione

pokemon serie animate

#VenerdìVintage – 20 eroi dei cartoni animati che avremmo voluto essere