in ,

Young Sheldon 2×11/2×12 – La grande paura del piccolo Cooper

young sheldon

Le due nuove puntate di Young Sheldon che hanno segnato il ritorno della serie tv dopo la pausa natalizia sono state molto divertenti. Nell’undicesimo episodio della seconda stagione abbiamo visto infatti i due fratelli Cooper scontrarsi con l’universo femminile e uscirne scottati. Inoltre abbiamo assistito anche al ritorno di un personaggio che, pur essendo comparso solo una volta, aveva lasciato il segno: Veronica. Invece nella dodicesima puntata di questa stagione, Sheldon ha dovuto affrontare un’esperienza traumatica: è stato costretto a sottoporsi a un intervento per rimuovere la cistifellea e ha dovuto dormire per diverse notti in ospedale lontano dalla sua famiglia.

Cominciamo a parlare del divertente episodio di Young Sheldon intitolato A Race of Superhumans and a Letter to Alf!

young sheldon

In questa nuova puntata Sheldon, per accontentare sua sorella, ha deciso di aiutarla con i compiti di matematica e insegnarle a risolvere le frazioni. Dopo essersi reso conto di essere un bravo insegnante ha capito che avrebbe potuto trasmettere tutte le nozioni fondamentali a Missy e che successivamente avrebbe potuto istruire anche altre persone. Il suo piano era quello di creare in questo modo una razza di super uomini che avrebbero obbedito ai suoi ordini come quelli del film 1999 – Conquista della Terra. 

Si è quindi recato in biblioteca per consultare dei libri sui migliori metodi educativi e si è imbattuto in un volume in cui si parlava della maieutica di Socrate. Se questo metodo sembrava funzionare con il padre, invece si è rivelato davvero inutile con Missy. Sheldon ha quindi deciso di mettere in pratica le teorie comportamentali che prevedevano punizioni e ricompense, come gli aveva consigliato la signora Hutchins. Sheldon ha cercato la punizione giusta da infliggere a sua sorella: il compito non era semplice, dato che non poteva farle del male, altrimenti i loro genitori lo avrebbero punito. Ha deciso quindi di colpire Celeste, la bambola che Missy tanto adorava. Quando la bimba si è rifiutata di studiare l’algebra, il ragazzino allora ha tagliato un capello al giocattolo. La sua gemella però non si è lasciata intimidire e lo ha colpito con un pugno.

young sheldon

Ma Sheldon Cooper non è stato l’unico a beccarsi un pugno in questa puntata di Young Sheldon!

Anche a Georgie le cose non sono andate molto bene. Il ragazzo con grande sorpresa si è ritrovato Veronica proprio fuori dalla sua porta: la ragazza si era recata lì per unirsi al gruppo di preghiera di Mary. Ricorderete infatti che Veronica, dopo essere uscita con Georgie la sera di Halloween (leggi qui la recensione di questo episodio) ed essere entrata nella casa stregata di Mary, aveva deciso di abbandonare la via del peccato e aveva chiesto alla signora Cooper di redimere la sua anima.

Il ragazzo allora per far colpo su di lei ha deciso di unirsi al gruppo di preghiera. Dopo il pomeriggio trascorso insieme, Georgie si è convinto che questa fosse la tattica perfetta per conquistarla. Il giorno successivo quindi l’ha incontrata a scuola e le ha raccontato una storia assurda che la biondina si è bevuta. Le ha rivelato che Dio gli era apparso in sogno e che gli aveva chiesto di trascorrere più tempo insieme a Veronica per pregare e aiutare i più sfortunati.

In questa puntata di Young Sheldon i due hanno cominciato quindi ad andare a Messa insieme, trascorrendo sempre più tempo in compagnia.

Young Sheldon

Georgie si è davvero appassionato alla preghiera e ha cominciato a supplicare Dio di aiutarlo a conquistare la bella Veronica e gli ha promesso in cambio di diventare un messaggero della sua parola. Mary ha compreso perfettamente le ragioni che si nascondevano dietro all’improvviso interesse di Georgie per la Chiesa. Ha cercato quindi di convincerlo a lasciar perdere quella ragazza che con tanta fatica stava cercando di redimersi, ma non è riuscita a persuaderlo. Per questo quando la giovane ha annunciato di volersi battezzare, Georgie ha deciso di fare lo stesso.

Young Sheldon

Ma all’interno della fonte battesimale, dopo aver visto la sua amica con i capelli bagnati, Georgie non è riuscito a tenere a bada gli ormoni e l’ha baciata. La ragazza non ha affatto gradito questo bacio rubato e per questo lo ha colpito con un meritato pugno in pieno viso. Alla fine le donne l’hanno avuta vinta e i due fratelli Cooper non solo si sono ritrovati con un livido, ma sono stati messi in punizione dalla loro madre. Cosa dire del primo episodio dell’anno? Ci ha fatto ridere moltissimo grazie alle battute di Missy e ci ha fatto capire che anche Georgie ha un ottimo potenziale e può regalarci tante scene divertenti. Solitamente trovo il suo personaggio molto scialbo (e lo preferisco di gran lunga in The Big Bang Theory), ma questa volta è stato davvero spiritoso.

Non possiamo negare però che la nuova puntata di Young Sheldon, andata in onda qualche giorno fa, sia nettamente superiore.

Nell’episodio intitolato A Tummy Ache and a Whale of a Metaphor, la famiglia Cooper ha dovuto affrontare un problema piuttosto serio. Sheldon infatti ha cominciato ad avvertire un forte mal di pancia, ma i suoi genitori non si sono allarmati dato che Sheldon è sempre stato un po’ esagerato. Come abbiamo già visto svariate volte in The Big Bang Theory, si è spesso inutilmente autodiagnosticato malattie mortali e scomparse da secoli. Per questo sua madre gli ha dato una tisana e lo ha fatto mettere a letto, ma durante la notte Missy si è accorta che il suo gemello stava male e ha allarmato i suoi genitori. Mary e George hanno portato Sheldon in ospedale e hanno scoperto che doveva essere sottoposto a un intervento per togliere la cistifellea.

Il ragazzino prima di essere anestetizzato ha interrogato i medici riguardo i loro titoli di studio per verificare che fosse in buone mani e poi è caduto in un sonno profondo durante il quale ha sognato di navigare con la sua famiglia all’interno del suo corpo per rimuovere l’organo malato.

Nel frattempo i suoi genitori erano molto preoccupati: George si sentiva davvero in colpa per aver sottovalutato il malessere del suo piccolino.

Anche Missy, che era rimasta a casa con sua nonna e suo fratello maggiore, era in pensiero per la sorte del suo gemello e sentendo la sua mancanza ha deciso di mettersi a dormire nel suo letto. Per fortuna l’intervento è andato a buon fine, ma Sheldon è stato costretto a restare in ospedale per qualche altro giorno affinché i medici si assicurassero che le sue condizioni fossero ottimali. Durante quella breve permanenza il ragazzino si è fatto odiare da tutto lo staff ospedaliero, impartendo ordini e deridendo qualunque infermiere che non rispettasse le sue richieste.

L’atteggiamento di Sheldon però è cambiato quando ha conosciuto Ricky, il suo compagno di stanza in ospedale.

young sheldon

All’inizio Sheldon non è stato molto contento di avere un altro ragazzino malato insieme a lui e infatti temeva che potesse disturbarlo o infettarlo. Quando però ha cominciato a parlarci e ha scoperto di avere molte cose in comune con lui, tra cui la passione per i fumetti, il piccolo genio ci ha fatto amicizia. Ricky gli ha confessato che era lì a causa di un foro nel cuore che i medici avrebbero curato mettendo una pezza e che era felice di fare quella operazione perché dopo sarebbe stato come Iron Man.

Sheldon si è reso conto allora di essere veramente fortunato rispetto a quel ragazzo e ha deciso di cominciare a comportarsi più gentilmente.

Quando i medici lo hanno dimesso, il piccolo Cooper ha ringraziato gli infermieri per quello che avevano fatto per lui e ha lasciato un fumetto di Iron Man per il suo amico che era in sala operatoria. A casa è stato accolto con grande gioia da tutta la famiglia e il padre, che si sentiva ancora in colpa per quanto accaduto, gli ha addirittura regalato un telescopio.

Il dodicesimo è stato quindi un episodio ricco di emozioni che ci ha fatto capire qualcosa di più sul rapporto tra Sheldon e Missy!

young sheldon

Se nell’undicesima puntata di Young Sheldon Missy e Sheldon hanno litigato, in questo episodio invece abbiamo capito quanto siano legati. È stato molto toccante vedere la piccola bimba realmente in pena per il suo gemello, e accoccolarsi sotto le coperte del suo letto. Insomma, come ogni coppia di fratelli Missy e Sheldon litigano continuamente, ma sotto sotto si vogliono molto bene. Per il piccolo genio sua sorella è una cavia perfetta per i suoi esperimenti e per Missy il suo gemello è un amico che può aiutarla a svolgere i suoi compiti. Non è un caso quindi che i due abbiano continuato a esserci l’uno per l’altra nei momenti importanti anche in The Big Bang Theory.

Mi ha scaldato il cuore anche l’interesse mostrato da George per suo figlio: l’uomo era realmente preoccupato durante l’intervento del suo bambino ed era autentica la sua commozione quando ha saputo che Sheldon stava bene. Molto interessante è stato anche vedere il piccolo genietto sottoporsi a un intervento. Questo evento infatti ha sicuramente aumentato la sua ipocondria e lo ha convinto ancor di più a correre in ospedale ogniqualvolta avvertisse qualche fastidio (per la gioia del suo futuro coinquilino Leonard). Mi ha sorpreso anche vedere Sheldon mostrare un po’ di empatia nei confronti del piccolo Ricky. Questo dimostra che gli sceneggiatori di Young Sheldon stanno descrivendo perfettamente la complessa personalità di questo bambino prodigio che è solo in apparenza un alieno senza cuore, come abbiamo già avuto modo di vedere in The Big Bang Theory.

Insomma, abbiamo avuto la possibilità di vedere in queste due settimane due stupende puntate di Young Sheldon che, pur essendo molto diverse, ci hanno fatto capire una cosa importante: questo spin-off ha ancora molto da mostrarci.

Leggi anche – Young Sheldon 2×10 – La nascita di una nuova amicizia

Written by Marilisa Di Maio

Ho 20 anni e sto provando a laurearmi in "Lettere Classiche". Quando non sono occupata a tradurre testi lunghissimi o a farmi prendere dall'ansia, leggo romanzi o guardo serie tv. Sì perchè per me le serie sono un apostrofo rosa tra le parole SESSIONE ESTIVA e SESSIONE INVERNALE!

È arrivato il trailer di Nightflyers, il futuro di George R.R. Martin dopo Game of Thrones

Game of Thrones

Aidan Gillen ha augurato una bruttissima fine a Ser Davos